14/12/2020 - Campania con i bambini

5 cose da fare a Napoli con i bimbi

Musei scientifici e astronomici, zoo, e non solo. Tutto quello da non perdere quando si visita Napoli con i bambini.

5 cose da fare a Napoli con i bimbi
Redazione

Napoli è conosciuta da tutto il mondo per la sua pizza napoletana, ma non è solo questo: è anche ricca di posti indimenticabili.
Tutti abbiamo sentito parlare del centro storico di Napoli con i suoi profumi e colori, la bellissima piazza del Plebiscito, il Maschio Angioino, il lungomare e il Vesuvio in lontananza.
Ma in questo articolo andiamo alla scoperta dei luoghi di Napoli per i bambini, che pochi conoscono.


1) L’Osservatorio Astronomico di Capodimonte

L’Osservatorio Astronomico di Capodimonte fu inaugurato nel 1819 da Ferdinando I di Borbone. Infatti, se decidete di visitarlo, potete leggere le seguenti parole incise sulla facciata dell'edificio : "Ferdinando I / Incremento astronomico / Mdcccxix".
Oggi, a 200 anni di distanza, l'Osservatorio Astronomico di Capodimonte può essere considerato una delle istituzioni internazionali più attive e prestigiose al mondo.
È sempre un'emozione visitarlo, perché la sua posizione è molto panoramica. Infatti è situato sul monte di Capodimonte.
Attualmente l'Osservatorio sta aprendo sempre più le sue porte ai cittadini e ai turisti, coinvolgendo il pubblico con iniziative interessanti e divertenti, come spettacolari visite al movie club e al planetario.
Inoltre, il Comune di Napoli ha organizzato per i bambini (e i genitori) una stuzzicante attività in questo posto magico. Qui la vostra famiglia può conoscere i segreti dello Spazio e fare un itinerario tra pianeti, comete, galassie e stelle. I bimbi possono stare con voi per tutta la durata della visita.

2) La città della Scienza a Napoli

La città della Scienza a Napoli è il primo museo scientifico interattivo italiano, rinato dopo l'incendio che lo aveva distrutto anni fa.
Si tratta di una zona di sperimentazione, di conoscenza e di divertimento, con incontri costruttivi con la scienza e la tecnologia.
La base di questo progetto, realizzato diversi anni fa, è la conoscenza della filosofia basata sull’interattività e la sperimentazione. Questo centro è un importante strumento di educazione e diffusione della cultura scientifica attraverso mostre, campagne e attività di promozione della scienza e della tecnologia, ma anche di divertimento intelligente per tutta la famiglia.
La città della Scienza è un luogo adatto per i piccoli ospiti: qui i bambini possono visitare mostre e laboratori e guardare degli spettacoli.
Il nucleo familiare può toccare, provare, sperimentare, interagire.
Tra le varie attività da provare, c’è il Fab Lab, un laboratorio totalmente attrezzato, dove i ragazzini resteranno a bocca aperta. In questo luogo, tutte voi avete l’occasione d’incontrare il mondo della robotica, dove viene custodito anche il misterioso spazio digitale con la sua progettazione. Tutto sotto forma di gioco.

La città della Scienza a Napoli
Planetario 3D alla città della Scienza

3) Zoo di Napoli

Lo Zoo di Napoli non è solo un parco dove si possono vedere tanti animali, ma anche un luogo dove conoscere un pezzo di storia della città di Napoli.
Nato nel 1940, lo zoo di Napoli è il secondo zoo aperto in Italia dopo il Giardino zoologico di Roma.
Ci sono innumerevoli specie di animali nel parco: mammiferi, uccelli, rettili e anfibi.
La struttura è divisa in più aree tematiche: area della tigre, spazio degli elefanti, fattoria didattica, area dei coccodrilli, zona delle tartarughe africane, voliera, casa dei rettili e casa degli insetti.
Inoltre, l'area della savana è stata recentemente aggiunta, dove potete trovare gnu, gru, zebre, antilopi, ippopotami e giraffe. Da non dimenticare anche i canguri, lemuri, foche, rubinetti, orsi e tanti altri animali.
Ma oltre a tutto ciò, mano per mano con i bambini potete far visita anche agli animali di cortile, come caprette e galline, che si trovano in un recinto all’entrata dello zoo. Questi animali sono molto buoni e mansueti, quindi si possono accarezzare senza nessuna remore.

Lo zoo di Napoli con i bambini
Nello Zoo di Napoli vivono moltissimi animali

4) Stazione Zoologica Anton Dohrn

La Stazione Zoo Anton Dohrn gestisce l'Acquario Pubblico di Napoli e il Centro di restauro delle tartarughe.
L'acquario è una mostra dedicata alla formazione delle diverse forme di vita marina del Golfo di Napoli e del suo ecosistema. Questi pesci, infatti, provengono dal mare Campano.
Nelle 26 vasche d'acqua esposte al pubblico, potete ammirare con i vostri ragazzi molti ambienti acquatici e scoprire la biodiversità di ogni vita acquatica.
Il museo è un po’ vecchio, ma forse questo è anche il suo fascino segreto: ha una storia di quasi 140 anni .

5) San Gregorio Armeno

A San Gregorio Armeno, in Via dei Presepi, si trova una delle strade più famose di Napoli, dove l'arte dei presepi fa da padrona.
Mentre percorrete questa strada, nel periodo natalizio, respirate l'atmosfera del Natale.
Qui potete conoscere molti artigiani che dedicano la loro vita a costruire con amore la nascita dei famosi pastori. Queste persone danno vita, con le loro dita, a tantissime statue di vari dimensioni, che poi vengono collocate nei meravigliosi presepi.
Questi maghi dell’artigiano napoletano ogni anno creano anche alcuni pastori un poco particolari…come il grande Maradona, Pino Daniele e tanti altri.
La tradizione di questi capolavori artigianali di San Gregorio Armeno ha una lunga storia.
In questa via dei presepi si trovano molti negozietti, dove potete anche fare delle foto per averle come ricordo.
Questi piccoli negozi modellano statuette tutto l'anno.

Cerchi suggerimenti e consigli per le vacanze con la tua famiglia?
Entra in Its4kids, la più grande community FB,
dedicata alle vacanze con i bambini!
Ti aspettiamo!

Piccoli suggerimenti da non perdere a Napoli

Per vivere al meglio la vacanza a Napoli, gusta la pizza napoletana, soprattutto la classica margherita, che puoi assaggiare dalla “Pizzeria Sorbillo” e dalla "Pizzeria da Michele", la più antica pizzeria di Napoli. Anche se hai mangiato mille pizze in vita tua, scoprirai che davvero la pizza a Napoli è un'altra cosa!
Per quanto riguarda i dolci napoletani, sono assolutamente da assaporare il famoso Babà e le mitiche sfogliatelle ricce, che solo a Napoli le sanno fare così buone.

La pizza Margherita
La vera pizza napoletana


Per salutare questa incantevole città, come ultimo giorno portate tutta la famiglia a via Caracciolo, Mergellina, ovvero il lungomare di Napoli, che finalmente è divenuta zona pedonale, quindi potete affittare per i bambini biciclette e monopattini e respirare l’aria dell' incantevole mare napoletano.


Leggi anche

Cosa vedere nell'entroterra della Sardegna per famiglie

Cosa vedere nell'entroterra della Sardegna coi bambini

La Sardegna è conosciuta in tutto il mondo per il suo mare e le splendide spiagge. Eppure nell'entroterra sardo ci sono bellezze naturali, storiche e archeologiche incredibili. Perfette da scoprire 365 giorni all'anno.
Cosa fare in Maremma con i bambini per famiglie

Cosa fare in Maremma con i bambini, tra mare, natura e parchi

La Maremma Toscana è una regione incantevole, che offre lunghe spiagge di sabbia giardini incantati, parchi e natura incontaminata.
Calabria per bambini: le dieci spiagge migliori per famiglie

Le dieci spiagge migliori della Calabria per una vacanza con i bambini

Dalle spiagge del Mare Tirreno al Mar Ionio, scopriamo insieme il mare della Calabria perfetto per una vacanza con i bambini.
5 cittadine da visitare in Friuli Venezia Giulia per famiglie

5 cittadine da visitare in Friuli Venezia Giulia con i bambini

Il Friuli Venezia Giulia è un territorio poco conosciuto ma ricco di storia e di panorami mozzafiato. Qui ti raccontiamo di cinque luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia con musei e attrazioni adatti a bambini di tutte l'età.
I 5 castelli più belli dell’Abruzzo  per famiglie

I 5 castelli più belli dell’Abruzzo da visitare in famiglia

Per fare una vacanza in Abruzzo in famiglia all’insegna del divertimento, dell’avventura e della storia la parola d’ordine è una sola: castelli. L’Abruzzo, infatti, ospita sul suo territorio meravigliose fortezze da scoprire ed esplorare con i bambini.

Offerte

Iscriviti alla newsletter Its4kids
non perdere le nostre offerte formato famiglia.

Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.

Ami viaggiare con la tua famiglia?

Offerte e idee
per il tempo libero!

Iscrivi alla newsletter, non perdere occasioni


Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.