11/11/2021 - Weekend in famiglia

Musei di Firenze con bambini tra arte, cultura e storia

Dal più famoso museo del Mondo, gli Uffizi, al meno noto museo Stibbert, i musei di Firenze di cui i bambini si innamoreranno

Musei di Firenze con bambini tra arte, cultura e storia
Meri Cavani

Oggi ti portiamo alla scoperta di Firenze, una città a misura di bambino. In questo articolo ti faremo conoscere i musei di Firenze adatti a tutta la famiglia, un modo unico per fare un tuffo nell’arte e storia italiana insieme ai piccoli di casa.
Firenze è adatta alle famiglie perché gode di un grandissimo vantaggio rispetto a molte altre città mete culturali italiane: nella sua bellezza rimane comunque visitabile facilmente a piedi e con i mezzi pubblici e tutti i principali luoghi di attrazione sono situati a breve distanza gli uni dagli altri.

Quali musei visitare con bambini a Firenze?

Consiglio da tenere a mente durante l’organizzazione del viaggio o weekend è quello di pianificare le giornate senza esagerare con il numero di musei da visitare. Un museo al giorno, non di più, prenotando eventuali laboratori in programma nei giorni del soggiorno a Firenze. Così facendo i tuoi bambini avranno un piacevole ricordo della bellissima Firenze.

Non tutti i musei di Firenze organizzano visite guidate o attività per le famiglie, inoltre è utile prendere visione delle modalità di accesso ad ogni singolo museo visto che spesso ci sono lunghe file di attesa. In questo articolo vi parliamo dei musei family-friendly a Firenze.


Galleria degli Uffizi con bambini

La Galleria degli Uffizi si trova all’interno del primo e secondo piano del grande edificio costruito tra il 1560 e il 1580 su progetto di Giorgio Vasari. Inutile dire che gli Uffizi siano uno dei più famosi musei al mondo.
Al suo interno sono conservate collezioni di sculture antiche e di pitture dal Medioevo all’età moderna: potrai ammirare dipinti del Trecento e del Rinascimento, la collezione di statue e busti dell’antichità della famiglia Medici che comprende sculture romane antiche e copie da originali greci andati perduti.
Dedicate almeno una mezza giornata agli Uffizi.

Utile consiglio che ti posso dare è quello di prenotare i biglietti e saltare la fila.

Le modalità per visitare gli Uffizi con i bambini sono due: pianificare alla lettera la visita oppure viverla senza nessuna aspettativa godendo della giornata come una bellissima passeggiata.
Se decidi di pianificare la visita, qualche giorno prima racconta ai tuoi bambini alcune cose sugli Uffizi e sui capolavori presenti da non perdere. Organizza la giornata prenotando una visita guidata in compagnia di un operatore specializzato in percorsi ludico didattici per famiglie con bambini.

Alternativa, altrettanto valida, è quella di vivere la Galleria senza farti programmi: vivere gli Uffizi come una passeggiata in mezzo a capolavori senza tempo.
Gli Uffizi hanno una sezione dedicata alle famiglie con bambini, ecco il link per leggere tutte le iniziative e i servizi ad essi dedicate.

Tutti i fine settimana da gennaio a marzo le famiglie troveranno alle Gallerie degli Uffizi attività loro dedicate. Sono previste sia visite dedicate ai più piccoli (7 – 10 anni), sia percorsi pensati per i giovanissimi (11 – 14 anni). Ricordati sempre di prenotare.


Museo di Palazzo Vecchio

Palazzo Vecchio è il simbolo politico della città di Firenze. Arnolfo di Cambio disegnò questa solida fortezza nel 1299 sulle rovine del teatro romano di Florentia, datato I° sec. d.C., ancora visibili lungo un circuito che si snoda nel livello sotterraneo del Palazzo.

Palazzo Vecchio è adatto a famiglie con bambini perché è uno dei musei più dinamici di Firenze. I percorsi segreti e la torre diventeranno ottimi e divertenti spunti di visita per tutta la famiglia. Nel Salone dei Cinquecento ti divertirai a scoprire il significato dei simboli del rinoceronte, della donnola e delle tartarughe.
In questo museo l’Associazione Mus.e organizza ogni giorno delle attività per le famiglie. Sono tutte su prenotazione e si diversificano in base alle età dei bambini. Sono attività che vengono presentate in più lingue (in italiano, inglese, francese, spagnolo).
Durante la visita ti sarà fornito il Kit Famiglie (consigliato per bambini dai 6 anni) con una mappa ed altro occorrente che ti servirà per rendere la tua visita molto più coinvolgente.

Qui Biglietti per Palazzo Vecchio

Museo Galileo con bambini

Il Museo Galileo conserva un’importantissima collezione di strumenti ideati e realizzati da Galileo Galilei e le collezioni scientifiche delle famiglie Medici e Lorena. Visitando il museo ti troverai di fronte oltre mille strumenti ed apparati scientifici attraverso i quali farai insieme ai tuoi bimbi un viaggio nel passato dal XVI fino al XVIII secolo.

Il Museo organizza delle belle attività per bambini e famiglie nei weekend (in italiano). Se stai organizzando un weekend in compagnia di altri amici ricordati che per gruppi di almeno 15 persone è possibile prenotare una visita guidata.
Se hai voglia di visitare il museo autonomamente è possibile scaricare la miniguida nelle diverse lingue presente sul sito ufficiale. Utilizza questa guida per preparare i tuoi bambini alla visita e consegnagliela durante la visita per renderli ancora più partecipi alla giornata. All'interno del museo potrai orientarti insieme ai tuoi bambini con le piantine presenti lungo il percorso.

Ecco una mail utile per prenotare le attività del weekend al Museo Galileo [email protected], mentre i biglietti li puoi acquistare qui

Palazzo Strozzi con bambini

Palazzo Strozzi è un vero e proprio capolavoro dell'architettura civile fiorentina del Rinascimento, fu iniziato per volere di Filippo Strozzi, un ricco mercante appartenente ad una delle famiglie più facoltose di Firenze.

Al suo interno periodicamente vengono allestite mostre, spesso adatte a tutta la famiglia vista la fruibilità del palazzo e le sue dimensioni.
Qui trovate il link al sito ufficiale di Palazzo Strozzi, che oggi ospita Shine di Jeff Koons dove potrai ammirare alcune delle sue più celebri opere. Nella sua carriera Koons è riuscito a creare opere fatte di materiali dalla superficie liscia e splendente, che riflettono lo spazio in cui si trovano e ogni persona che si pone davanti si trova così a essere parte dell’opera.
L’osservazione è il punto di partenza per una condivisione di famiglia e di gruppo.
Attraverso l’osservazione e le attività ludiche scoprirai quanto possono raccontarci le opere d’arte esposte.

I biglietti li puoi acquistare qui

Museo Stibbert con bambini

Il Museo Stibbert sorge nella bella Villa di Montughi. Il nome di questo museo deriva da Frederick Stibbert, un ricco collezionista ed imprenditore anglo-italiano del 1800.
In questo museo potrai vedere le armi, armature, costumi ed oggetti di varie epoche e provenienze, raccolti da Stibbert nel corso della sua vita e donate alla città di Firenze, assieme alla Villa, alla sua morte.
Nella Sala della Cavalcata i tuoi bambini potranno ammirare cavalieri in armatura a cavallo, a grandezza naturale. Ci sono sale dedicate alle armi ed armature islamiche ed altre dedicate all’armeria giapponese con quasi 100 armature complete ed altri pezzi che formano una delle collezioni più complete presenti fuori dal Giappone (quest’ultima selezione è visitabile su prenotazione).
Intorno alla villa in cui sorge il Museo Stibbert è stato realizzato un parco all’inglese, con un laghetto, giochi d’acqua, tempietti e grotte. Adatto per una pausa rigenerante dopo la visita con i bambini.

La visita al Museo è accompagnata (ma non guidata) dai custodi e viene effettuata circa ogni ora per un massimo di 25 persone per volta.
Qui per acquistare i biglietti del Museo Stibbert

museo Stibbert

Cerchi suggerimenti e consigli per le vacanze con la tua famiglia?
Entra in Its4kids, la più grande community FB,
dedicata alle vacanze con i bambini!
Ti aspettiamo!

Firenze con i bimbi

Durante la vostra visita a Firenze, scattate foto e raccogliete informazioni da condividere con gli altri genitori della community Its4kids.
Ci trovi su Facebook con la più grande community, dedicata alle vacanze con i bambini Its4kids - a misura di bambini e su Instagram @its4kids.familytravel .
Ti aspettiamo

Leggi anche

Snowpark in Trentino per bambini per famiglie

Snowpark del Trentino - Alto Adige per bambini

Per le famiglie che vogliono trascorrere un week-end in Trentino qui di seguito elenchiamo i migliori snowpark del Trentino in cui unire divertimento a relax.
Livigno con i bambini per famiglie

Cosa fare a Livigno con i bambini

Meravigliosa sia in estate che in inverno, Livigno è la destinazione ideale per le vacanze sulla neve grazie ai suoi innumerevoli impianti di risalita e alle piste dedicate a tutta la famiglia, ma è perfetta anche per una pausa rilassante in estate,
Lunigiana con i bambini per famiglie

Scoprire la Lunigiana con i bambini

Al confine tra Toscana e Liguria, in prossimità del fiume Magra, si trova una regione molto antica: la Lunigiana. Questa terra veramente magica, seppur troppo spesso sconosciuta, porta con se un patrimonio storico e naturalistico tutto da scoprire e diffi
 Pisa con i bambini per famiglie

Alla scoperta di Pisa con i bambini

Cosa fare a Pisa e dintorni con i bambini: dalla torre pendente alla Certosa di Calci in un itinerario tra arte, storia e natura che affascinerà bimbi e grandi
La neve della Val d’Ega  per famiglie

La neve della Val d’Ega

Ad appena 20 minuti da Bolzano, seguendo la strada che sale verso le cime delle Dolomiti, ci si immerge in un universo bianco dove le famiglie sono protagoniste: in Val d’Ega.

Offerte

Iscriviti alla newsletter Its4kids
non perdere le nostre offerte formato famiglia.

Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.

Ami viaggiare con la tua famiglia?

Offerte e idee
per il tempo libero!

Iscrivi alla newsletter, non perdere occasioni


Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.