Area strutture
Accedi
I nostri canali social
La community its4kids delle mamme
Iscriviti alla nostra
Newsletter

06/05/2019 - Viaggio in Europa in famiglia

Cosa fare ad Amsterdam con i bambini

Dai musei ai tour in barca sui canali, parchi e fattorie didattiche, una guida per scoprire Amsterdam con i bambini

Cosa fare ad Amsterdam con i bambini
Redazione

Soprannominata la "Venezia del nord" per i caratteristici canali che la percorrono, Amsterdam è una grande città dall'aspetto moderno tipicamente europeo e decisamente a misura di bambino grazie ai suoi numerosi parchi giochi attrezzati, come il grande Vondelpark e Amstelpark e ai tanti musei con percorsi e attività per bambini.

Sono tante le cose da fare ad Amsterdam con i bambini : dai suoi musei come il Museo di Van Gogh, dedicato al celebre pittore olandese, il Museo Nemo della scienza, la casa di Anna Frank, il Rijksmuseum, il grande museo dell'arte e della storia dell'Olanda, alla sua fitta rete di piste ciclabili e le Houseboats dei canali.

I parchi gioco di Amsterdam : Vondelpark, Amstelpark


Amsterdam è una città ricca di verde e di parchi gioco, come ci racconta Alice, nel nostro gruppo FB Its4kids : la prima cosa che consiglierei di Amsterdam con dei bambini sono i parchi...dal Vondelpark che è il più famoso ad altri più piccoli di cui la città è tappezzata! Tutti ben attrezzati, con giochi avventurosi e strutture molto belle e ben tenute.
Vondelpark e Amstelpark sono i due principali parchi gioco di Amsterdam e luogo di ritrovo delle famiglie locali.

Vondelpark e il KinderKook Kafè


Il parco Vondelpark è il polmone verde della città, il parco di Amsterdam a misura di famiglie, circondato da una vegetazione rigogliosa, con canali e laghetti, con giardini all'inglese in cui rilassarsi. E' ideale da esplorare in bicicletta, grazie alle piste ciclabili che lo attraversano.
Mentre gli adulti si rilassano, i bambini possono divertirsi nelle aree giochi attrezzate con scivoli, capanne di legno sugli alberi, ponti di corda oscillanti e aree recintate con sabbia.
Durante i mesi estivi, i bambini olandesi si divertirono e rinfrescano, facendo il bagno in alcuni piccoli laghetti artificiali, profondi solo una trentina di centimetri, che sono all'interno del parco.
All'interno del Vondelpark c'è il Kinderkook Kafè, che organizza laboratori di cucina per insegnare ai bambini a preparare alcuni semplici piatti. Qui i bambini possono cimentarsi a preparare pizza e panini e a decorare cupcakes..

Vondelpark - parco di Amsterdam con i bambini
Il parco Vondelpark

Il parco Amstelpark


Alla periferia di Amsterdam, ma raggiungibile in tram in circa mezzora dal centro della città, troviamo il parco Amstelpark.
Un grande parco con giardini all'inglese e grandi spazi giochi per bambini e una piccola fattoria didattica con animali, che si possono accarezzare.
Durante i fine settimana, si può fare un giro con il trenino intorno al parco e ammirare un antico mulino a vento lungo il fiume Amstel.
Oltre a uno snack bar, il parco giochi ha anche giostre a gettoni con auto da corsa, un laghetto con barchette di gomma e un trenino.

Amstelpark - parco di  Amsterdam con i bambini
Scorcio di Amstelpark

I musei di Amsterdam per i bambini


Amsterdam è una città che ospita un gran numero di musei di vario tipo, di cui molti con attività su misura per i bambini.
Alcuni di questi, come il Museo di Van Gogh espongono le più famose opere d'arte di pittori olandesi e sono celebri in tutto il mondo.
Tra i principali musei di Amsterdam da vedere con i bambini troviamo: il Nemo Museum, il museo della scienza, la casa di Anna Frank e il Rijksmuseum, il museo nazionale di Amsterdam.

Il Museo di Van Gogh


Uno dei musei più famosi di Amsterdam è il Museo di Van Gogh, che racconta la vita e le opere del celebre pittore olandese. Si trova a pochi passi dal Rijksmuseum.

In questo museo, si può esplorare il mondo di Van Gogh e e ammirare i suoi quadri più celebri, come "I mangiatori di patate", "I Girasoli", e "La camera di Vincent ad Arles", ma non mancano anche quadri di altri pittori impressionisti europei, come Camille Pissarro e Paul Gaugain. Le opere di Van Gogh sono ordinate cronologicamente, per cui si può vedere la progressione della sua vita e della sua carriera.

Il museo Van Gogh propone anche varie attività per famiglie e bambini, su prenotazione, tra cui tour guidati per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni e caccia al tesoro tra i dipinti.

Puoi acquistare il biglietto saltafila per il museo Van Gogh su Musement

Museo Van Gogh - Amsterdam con i bambini
Il Museo Van Gogh

Museo Nemo: il museo della scienza di Amsterdam


Il Museo Nemo, il museo della scienza di Amsterdam è uno dei musei della scienza più importanti e famosi dei Paesi Bassi ed è adatto per tutta la famiglia!

Sviluppato su cinque piani, al museo Nemo i bambini possono sperimentare in prima persona l'importanza della scienza e della tecnologia nella vita quotidiana anche attraverso l'uso dei cinque sensi.

I primi due piani propongono le esperienze didattiche e interattive più interessanti per i bambini.
Ad esempio, si può provare come si fa partire una reazione a catena, imparare il funzionamento di un circuito elettrico, produrre energia solare o esplorare com'è fatto il DNA, oppure cimentarsi con i laboratori di chimica e fabbricare bolle di sapone giganti.
La regola generale del museo Nemo è "imparare toccando", grazie alle tante esperienze interattive proposte.

L'edificio che ospita il museo, costruito da Renzo Piano, ricorda la prua di una grande nave mercantile e al piano più alto dell'edificio si trova una terrazza panoramica con ristorante.

Nemo science museum - Amsterdam con i bambini
Una dimostrazione al Nemo Science Museum

Rijksmuseum, il museo nazionale di Amsterdam


Il Rijksmuseum non è solo il museo nazionale di Amsterdam ma è anche la più grande collezione di opere d'arte di Olanda, che ospita una vasta collezione di opere del Secolo d'oro dell'arte fiamminga e importanti pezzi di storia del paese.
La collezione comprende quadri di pittori olandesi e fiamminghi in un arco di tempo di circa 800 anni. Tra le opere di artisti celebri, troviamo i capolavori di Rembrandt, Vermeer, Haarlem e Van Gogh.
Un'area speciale del museo è stata dedicata al grande dipinto "La ronda di notte" di Rembrandt ed è vistata ogni giorno da tantissimi turisti.
Per i bambini, il museo propone diverse attività tra cui tour guidati per famiglie con bambini dai sei ai dodici anni e lezioni di disegno sulle opere di Rembrandt, per cimentarsi a riprodurre una conchiglia, un paesaggio o un animale come il grande artista olandese!

Il museo si trova nella Museumstraat, la strada dei musei di Amsterdam,a poca distanza dal Museo Van Gogh. Davanti all'ingresso del museo c'è un giardino molto curato e la famosa scritta "I Amsterdam", meta di tanti turisti che scattano una foto ricordo.

Il biglietto d'ingresso al Rijksmuseum costa € 20 per gli adulti se acquistato presso la biglietteria o € 19 se acquistato online. I minori di 18 anni entrano gratis.

Su Musement puoi trovare biglietti per l'ingresso prioritario al Rijksmuseum.

Il Rijksmuseum - musei Amsterdam con i bambini
L'entrata del Rijksmuseum e il simbolo "I Amsterdam"

La casa di Anna Frank


La casa-museo di Anna Frank racconta la storia della giovane Anna Frank e la sua famiglia, che durante la seconda guerra mondiale, vissero rifugiandosi per due anni in questa abitazione, per sfuggire ai nazisti. Qui Anna Frank scrisse il suo famosissimo diario, ancora custodito in questo museo.

La visita alla casa di Anna Frank un'esperienza commovente e dà la sensazione reale di cosa significava per una famiglia ebrea sfuggire alla persecuzione dei nazisti.

Marcella, una mamma della community Its4kids - a misura di bambini ne raccomanda la visita anche con i bambini: se sai raccontare ai bimbi in maniera semplice la seconda guerra mondiale, molto toccante e' la casa di Anna Frank! Ti entrerà nel cuore!

Gli interni della casa sono stati riportati all'originale con gli arredi dell'epoca, grazie a una serie di lavori di restauro.

Il biglietto d'ingresso può essere acquistato solo online sul sito ufficiale del museo; data la forte affluenza, consigliamo di comprarlo con largo anticipo. Sito ufficiale del museo di Anna Frank
Il biglietto per un adulto costa 10 euro, per i ragazzi dai 10 ai 17 anni 5 euro, i minori di 10 anni entrano gratuitamente al museo.

La casa di Anna Frank - Amsterdam con i bambini
Una stanza della casa di Anna Frank

Amsterdam in bicicletta


Amsterdam è la città delle biciclette per eccellenza e girandola, si resterà sorpresi dall'incredibile numero di piste ciclabili e bici che attraversano tutta la città. Il modo migliore per scoprire la "Venezia del Nord" con i bambini è concedersi un tour di Amsterdam in bicicletta.
Sono molte le compagnie di noleggio bici e si può scegliere tra tour guidati e giri liberi.
Per trasportare i bambini piccoli, si può noleggiare una bici dotata di Bakfiets, un carrellino montato sulla parte anteriore della bicicletta, in cui i bambini possono sedersi.

Tutta l'Olanda ha una fittissima rete di piste ciclabili, qui puoi legger l'esperienza di una famiglia che ha trascorso le vacanze in Olanda in bicicletta con i bambini.

Bakfiets - Amsterdam in bici con i bambini
Un bakfiets, il trasportino per bambini delle bici olandesi

Tour in barca dei canali


Un altro modo carino per esplorare Amsterdam è di farlo attraverso i suoi corsi d'acqua, con un tour in barca dei suoi canali!
Ci sono molte possibilità per fare crociere sui canali di Amsterdam grazie alle tante compagnie di navigazione che li effettuano: la maggior parte di questi tour dura circa un ora e alcuni comprendono anche pasti a bordo per i bambini, tra cui pizza, bibite e gelato.
Per godere meglio del panorama sulle case colorate di Amsterdam dai canali in caso di giornata piovosa, suggeriamo di scegliere un'imbarcazione con il tettuccio in vetro.
Su alcune crociere i passeggini devono essere lasciati alla reception sul pontile prima di imbarcarsi.

Tour in barca dei canali - Amsterdam con i bambini
I canali di Amsterdam

Artis Royal Zoo e orto botanico


Vicino al centro di Amsterdam, nel quartiere Plantage, troviamo l' Artis Royal Zoo e a poca distanza l'orto botanico di Amsterdam.
L'Artis Royal Zoo è un grande parco zoologico in cui i bambini possono avvicinarsi agli animali. Tra i tanti animali che ospita lo zoo, ci sono i Lemuri rossi, le giraffe, gli elefanti, i leoni, i fenicotteri rosa e molti altri. All'interno del parco zoologico, si trovano anche un acquario, un planetario, un rettilario e una casa delle farfalle dentro una serra, che volano libere tra le persone.
Nelle giornate di sole della bella stagione, ci si può rilassare nelle aree verdi all'interno dello zoo,portando il pranzo al sacco per mangiare all'aperto.
Il parco è a misura di bambino essendo facilmente visitabile anche con un passeggino.
L'ingresso allo zoo costa € 24 per gli adulti e € 20.50 per i bambini dai tre ai nove anni. Gratis per bambini fino ai due anni.
L'orto botanico si trova a circa 600 metri dallo zoo, date le sue modeste dimensioni si può visitare in poco tempo.

Artis Royal Zoo - Amsterdam con i bambini
Artis Royal Zoo: il rettilario

Bloemenmarkt, il mercato di fiori sull'acqua


Antonella, una mamma della community Its4kids , consiglia una visita al Bloemenmarkt, il mercato di fiori sull'acqua di Amsterdam.
Con le sue bancarelle galleggianti sulle tipiche Houseboats del canale Singel di Amsterdam, il Bloemenmarkt è l'unico mercato di fiori galleggiante al mondo. Visitandolo, si resterà colpiti dai suoi colori e dai profumi.
In questo particolarissimo mercato, si possono trovare sopratutto i tipici tulipani olandesi e bulbi di fiori.
Il mercato è aperto tutto l'anno.

Bloemenmarkt, il mercato dei fiori - Amsterdam con i bambini
Il Bloemenmarkt, il mercato dei fiori sull'acqua

Zaanse Schans e i mulini a vento


Zaanse Schans è un caratteristico villaggio immerso nella campagna olandese a circa 17 chilometri da Amsterdam, che ricorda un museo a cielo aperto, con le sue casette autentiche, le sue botteghe artigiane e i mulini a vento.
Qui, il tempo sembra essersi fermato, gli abitanti lavorano ancora nei mulini a vento. Camminando nel borgo, ammirando le botteghe, ci si immerge nell'artigianato locale.
Nel villaggio c'è anche un piccolo museo che illustra il funzionamento dei macchinari per lavorazione del riso e delle farina e organizza un laboratorio sulla lavorazione dei tipici zoccoli olandesi.

I mulini - Zaanse Schans con con i bambini
Scorcio dei mulini di Zaanse Schans

Cerchi suggerimenti e consigli per le vacanze con la tua famiglia?
Entra in Its4kids, la più grande community FB,
dedicata alle vacanze con i bambini!
Ti aspettiamo!

Info pratiche per visitare l'Olanda e Amsterdam


Se state organizzando un viaggio in Olanda in bicicletta consigliamo di acquistare una guida dedicata alle piste ciclabili olandesi.
Su Amazon guida dedicata alle piste ciclabili

Come muoversi ad Amsterdam


Amsterdam è una città dotata di una fitta rete di trasporti pubblici gestiti dalla società di trasporti GVB: tram, autobus, traghetti e cinque linee della metropolitana. Per viaggiare con i mezzi pubblici, si può acquistare un biglietto unico.
Il tram sono il mezzo più comodo per muoversi nel centro e nei quartieri più turistici. Gli autobus collegano soprattutto le aree più periferiche e i dintorni di Amsterdam ma durante la notte, al posto dei tram sono in funzione apposite linee notturne di autobus.
La stazione ferroviaria di riferimento è Amsterdam Centraal, da cui partono anche i treni internazionali.
Un altro modo per muoversi comodamente ad Amsterdam è anche affittare una bicicletta: tutta la città è attraversata da piste ciclabili.

La "Amsterdam city card", acquistabile su Musement permette accesso illimitato a tutto il sistema di trasporti pubblici di Amsterdam e l'ingresso gratuito ai principali musei della città.

Quali documenti servono per visitare Amsterdam


Per i cittadini europei è sufficiente la carta d'identità valida per l'espatrio.
Ricorda che anche bambini devono essere muniti della loro carta d'identità.
Con la tessera sanitaria tutti i cittadini europei hanno diritto ad assistenza medica gratuita negli ospedali.

Come arrivare ad Amsterdam


Per arrivare ad Amsterdam, lo scalo di riferimento della città è l'aeroporto di Schipol, a mezzora di auto dal centro della città.
I collegamenti sono garantiti con voli anche low cost da molti aeroporti italiani e le principali compagnie aeree sono Alitalia, Vueling, KLM e EasyJet, oltre a Ryanair.
L'aeroporto è collegato con il centro di Amsterdam attraverso una linea ferroviaria che la collega con la stazione di Amsterdam Centraal: il viaggio in treno da Schipol dura circa 15 minuti, con una corsa ogni dieci minuti circa. In alternativa, si può prendere la linea di autobus Airport Express 397.
Con Skyscanner potete trovare il prezzo dei voli e monitorare le offerte per Amsterdam.

Dove dormire ad Amsterdam


Tra le migliori zone in cui dormire ad Amsterdam Grachtengordel, la zona più centrale della città, conosciuto anche come l'anello dei canali di Amsterdam, ovvero il quartiere che comprende i canali di Amsterdam, sviluppati come un anello a cerchi concentrici. In questo quartiere si trova la casa di Anna Frank.Situato in una posizione centrale, è il posto ideale per alloggiare, per comodità e fascino.

Altri quartieri vicini al centro in cui soggiornare sono:
- Plantage, un'area residenziale da cui si può arrivare in centro con un tragitto in tram di circa quindici minuti, in cui si trova l'Artis Royal Zoo e alcuni ristoranti e bar.
- il quartiere dei Musei in cui si trova la Museumplein, la piazza dei musei: una zona elegante dotata di bar e ristoranti, a trenta minuti a piedi o venti minuti con il trasporto pubblico dal centro, in cui si trovano sia il Rijksmuseum che il Museo di Van Gogh.
Nelle vicinanze di Museumplein, si trova anche il parco Vondelpark.

Cerca Hotel, appartamenti e B & B ad Amsterdam su Booking

Quando visitare Amsterdam


Il periodo migliore per Visitare Amsterdam è la primavera, in particolare il periodo tra Aprile e fine maggio grazie al clima godibile con giornate serene e temperature miti. In primavera inoltre, si può ammirare in tutta l'Olanda, la spettacolare fioritura dei tulipani.
Nonostante il periodo favorevole, il clima può essere talvolta instabile, con molte giornate ventose.
In estate, si ha un clima caldo umido e temporali frequenti, ma in questa stagione, Amsterdam si anima di eventi, ed è il momento ideale da trascorrere nei parchi cittadini .
L'autunno nella sua prima parte regala ancora scorci di giornate piacevoli, mentre l'inverno tende a essere molto freddo e ventoso ma in compenso in questa stagione ci sono bellissimi mercatini di Natale.

Conosci altri posti in Olanda a misura di bambino?


Se desideri altre info sull'Olanda con i bambini puoi leggere anche questo articolo Olanda in bicicletta con i bambini, che racconta l'esperienza di una famiglia che ha fatto le sue vacanze in Olanda con i bambini
Per tutte le altre info vieni nella nostra community su FB Fb Its4kids - a misura di bambini saremo felici di aiutarti!!!

Se hai idee o suggerimenti da aggiungere alla visita ad Amsterdam con i bimbi, scrivi qui sotto: Il tuo contributo ci aiuterà a crescere e a offrire informazioni più complete a tutte le famiglie!
Grazie!!!

Ami viaggiare con la tua famiglia?

Offerte e idee
per il tempo libero!

Iscrivi alla newsletter, non perdere occasioni


Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.