Area strutture
Accedi
I nostri canali social
La community its4kids delle mamme
Iscriviti alla nostra
Newsletter

02/11/2017 - Viaggiare sicuri

Kit di pronto soccorso in viaggio

Ammalarsi in viaggio? Sempre meglio prevenire, ma nel caso qualche info pratica

Kit di pronto soccorso in viaggio
Silvia

Nonostante l'avvicinarsi delle stagioni fredde, c'è chi non rinuncia ad un viaggetto. Se anche tu sei tra questi e in più hai dei figli, sai che i malanni possono essere dietro l'angolo. Poco importa se la tua meta è un posto soleggiato dalle temperature miti, o una località sciistica: un virus, il freddo, una puntura d'insetto e altri fattori possono cogliere voi e i vostri figli proprio nel bel mezzo della vostra vacanza.
Purtroppo sono situazioni in cui ci si può facilmente ritrovare, soprattutto in determinati periodi dell'anno.
Eccoti allora un piccolo vademecum che ti aiuta a prevenire o a far fronte a questi piccoli imprevisti.

Prevenire è meglio che curare


Sicuramente la cosa migliore da fare è prevenire qualsiasi tipo di malanno. Per ogni situazione vanno prese delle precauzioni. Se ad esempio ti stai recando in un posto freddo, è bene coprirsi in maniera corretta. Non devono mancare giacche a vento, per voi e per i vostri bambini, in modo da proteggevi da vento e pioggia.
In questo caso sono indispensabili delle buone scarpe impermeabili, in modo da avere i piedi sempre ben asciutti.
È poi importante cercare di non essere infettati da virus che potrebbero procurare disturbi vari. Per evitare ciò è indispensabile lavarsi spesso le mani o utilizzare disinfettanti (sia sotto forma di gel che di salviette). Evitare di toccarsi la bocca o di toccare il cibo, soprattutto se le mani non sono pulite.
A seconda dei posti in cui ci si reca è bene bere solo acqua in bottiglia.
Anche per quanto riguarda i cibi, è importante accertarsi che siano sempre prodotti freschi e non contaminati. In questi casi, anche un batterio innocuo per le popolazioni locali, potrebbe diventare un problema per il nostro intestino.
A proposito di acqua, è importante mantenersi sempre ben idratati. Un organismo scarsamente idratato è infatti più soggetto ad infezioni di diversa natura.
Evitare in tutti i modi il contatto con le zanzare, soprattutto se ci si trova in luoghi tropicali dove una semplice puntura può scatenare febbre. In questo caso ci vengono in auto i diversi repellenti sotto forma di spray.
In tutto questo, i bambini sono ovviamente più soggetti ad infezioni, è bene quindi cercare in tutti i modi di evitare situazioni che potrebbero comprometterne lo stato di salute.

Come lavarsi le mani!

Kit Pronto soccorso da viaggio: cosa portare con se


In valigia non devono mancare i più comuni medicinali: ecco un kit di pronto soccorso da viaggio.
Nel caso di raffreddore o, addirittura febbre, si rivelano molto efficaci farmaci come il paracetamolo e l’ibuprofene, soprattutto per i bambini.
A proposito di febbre, il sintomo più comune tra i bambini e non solo, è bene portare con se un termometro che ci permette di monitorare la temperatura e di capire se è arrivato il momento di recarsi da un medico. Se non possiedi un termometro, puoi dare un'occhiata ai modelli proposti nel sito termometroclick.com.
Per gli adulti è ottimo anche l'acido acetilsalicilico, che ci può soccorrere in caso di sintomi influenzali o anche nel caso di un mal di testa.
Non devono mancare poi i farmaci che possono aiutarci in caso di problemi intestinali.
A seconda della destinazione, possono essere indispensabili le pomate per le punture d'insetto, il repellente per gli insetti e una buona protezione solare.
Anche per una piccola gita fuori porta o un week-end non lasciate a casa il disinfettante e dei cerotti.

kit da viaggio per il pronto soccorso

Grazie!


Grazie a Silvia per l'articolo!

Se hai domande o suggerimenti sulla prevenzione in vacanza scrivi qui o entra nel nostro gruppo Fb: Its4kids - a misura di bimbi.

Se anche tu ami scrivere e condividere la tue esperienze di viaggio con i bambini, contattaci saremo lieti di ospitarti nelle pagine di Its4kids!

Ti aspettiamo!

Ami viaggiare con la tua famiglia?

Offerte e idee
per il tempo libero!

Iscrivi alla newsletter, non perdere occasioni


Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.