Area strutture
Accedi
I nostri canali social
La community its4kids delle mamme
Iscriviti alla nostra
Newsletter

21/11/2018 - Attività con i bambini - Europa

Idee per visitare Budapest con i bambini

Suggerimenti utili per godersi al meglio una vacanza a Budapest con la famiglia

Idee per visitare Budapest con i bambini
Redazione

Perdersi in un labirinto o guidare un treno? Un tuffo in piscina o una visita allo zoo?
Se pensate a Budapest per le vostre vacanze con figli: la capitale ungherese è fatta apposta per essere goduta da tutti, in sicurezza, con intelligenza e poca spesa, cosa che, a dirla tutta, non guasta mai...

Qui le attività che propone Musement: Attività a Budapest
Ecco qualche idea per visitare Budapest con i bambini.

Per i bambini appassionati di treni


Se i vostri bambini sono appassionati di treni, non perdetevi il trenino dei Ragazzi!
Il trenino dei ragazzi, così detto perché il servizio viene operato da ragazzi di 10-14 anni, sotto la supervisione degli adulti, si trova tra il verde delle colline di Buda, a meno di mezz'ora dal centro, e sfila per 11 km - su binari a scartamento ridotto e con carrozze in parte aperte.
L'escursione in treno tocca i punti più belli dei colli attorno a Buda e consente di visitare, al capolinea Huvösvölgy, il museo di questo speciale trenino.
Il trenino dei ragazzi è in funzione tutto l'anno, con partenze ogni ora tra le 10 e le 16, dal capolinea Huvösvölgy, facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici (fermata della metropolitana M2 Szèll Kàlmàn tèr; tram 56).

I ragazzi appassionati di treni non possono perdersi il Parco Ferroviario Füsti: non un museo da guardare, ma assolutamente da vivere!
Qui i piccoli visitatori possono arrampicarsi sulle diverse locomotive e persino guidare un treno a vapore, ovviamente sotto supervisione.
Il parco narra la storia del treno in Ungheria.
Il parco si può raggiungere anche con il Treno Nostalgia, che parte dalla Stazione Nyugati di Budapest dalle 9.45 fino alle 16.45 ogni 45 minuti.

Lo zoo di Budapest


Lo zoo di Budapest è uno dei primi giardini zoologici del mondo, un vero capolavoro anche sul piano architettonico. Realizzato, nella sua configurazione odierna, tra il 1909 e il 1912 su progetto di un grande dell'architettura ungherese, Károly Kós, lo zoo di Budapest, nei suoi 11 ettari ospita ben 69 padiglioni, con circa 500 mammiferi, 700 uccelli, 1.500 rettili, pesci e artropodi.
Tutta la struttura è talmente unica nel suo genere che qualcuno lo considera lo zoo più bello d'Europa, in tipico stile eclettico e secessionista, con sfoggio di tetti rivestiti dalla coloratissima ceramica di Szolnay.
Nello zoo sono presenti punti di ristoro e vendita gadget. Facilmente raggiungibile con la metro gialla, fermata Széchenyi fürdo. www.zoobudapest.hu


Lo zoo - Attività a Budapest con i bambini

Le oasi verdi nel cuore di Budapest

Nel cuore di Budapest non mancano le oasi verdi, prima tra tutte l' Isola Margherita, dove è un piacere trascorrere qualche ora dalla primavera fino a inizio autunno. Si trova in mezzo alla città tra il Ponte Margherita e il Ponte Árpad. All'interno si trovano le piscine dei bagni termali Palatinus, aperte anche ai ragazzi, dove tuffarsi magari dopo un giro in risciò (noleggiabili) tra i lunghi viali alberati. Tuttavia il verde non è l'unico motivo d'interesse dell'isola. È possibile vedere monumenti come il Centennial Memorial, che celebra l'unificazione della città; la famosa Torre dell'acqua, una cisterna ottagonale costruita in stile Art nouveau nel 1911; un piccolo giardino giapponese il Zenélo kút (Fontana Musicale) e un padiglione dove vengono spesso offerti concerti all'aperto.

Millenàris Park è un grazioso giardino con un laghetto costellato di anatre e pesci, e poi ambienti per mostre ed eventi dedicati ai ragazzi, con spettacoli di marionette, prove di lavori manuali e performance teatrali per bambini. Si trova in Kis Rókus utca 16-20 (II distretto) e si può raggiungere con il tram 4 o 6 (fermata Széna tér circa 400 metri a piedi) con la Metro rossa (fermata Széll Kálmán tér e circa 500 metri" piedi).


Il Millenaris Park di Budapest

Grotte e panorama di Budapest

Il Labirinto si trova nel distretto del Castello ed è un sistema di grotte lungo 1.200 metri, a circa 16 metri di profondità, dove i ragazzi possono andare in esplorazione tra le diverse aree espositive – paleolitica, speleologica, storica – con statue in cera dei personaggi della storia ungherese. www.labirintus.eu

Labirinto per bambini a Budapest

Dal basso all'alto...Duecentosessantadue metri di dislivello separano Zugliget e lo János-hegy, il punto più alto di Budapest, con la torre panoramica Elisabetta: li copre la seggiovia della capitale, viaggiando sopra giardini e rocce per circa 15 minuti.
Panorama stupendo assicurato!

Tropicarium e Città della Scienza

Tropicarium è una foresta tropicale ricostruita per i ragazzi all'interno del centro commerciale Campona, con rettili, insetti, vasche con pesci speciali, pioggia artificiale, grande vasca degli squali e un tunnel che la attraversa. Tropicarium si trova in Nagytétényi út 37-43 (XXII distretto).
Tropicarium si può raggiungere con la Metro verde fino alla fermata Móricz Zsigmond körtér e da qui autobus 33 fino alla fermata Lépcsos utca. www.tropicarium.hu. Il medesimo centro commerciale ospita il Palazzo delle Meraviglie, piccola Città della Scienza per ragazzi, dove divertirsi e imparare con l'aiuto delle più appassionanti meraviglie delle nuove tecnologie. www.csopa.hu/

Tropicarium - L'acquario di Budapest per famiglie

Aquaworld, il parco acquatico di Budapest


L' Aquaworld, il parco acquatico di Budapest, è uno dei più grandi parchi acquatici al coperto d'Europa, con 17 piscine, di cui una a onde e una dedicata al surf con 11 scivoli. Una sezione a parte è destinata interamente ai bambini, tra piscine, scivoli e aree giochi. Per il piacere dei più grandi, poi l'Aquaworld ha un'area benessere e, d'estate, una zona all'aperto con spiaggia attrezzata. Si trova in Íves út 16 (IV distretto). www.aquaworldresort.hu

Acquaworld-Il parco acquatico di Budapest per famiglie

Le terme di Budapest

Le terme di Budapest sono molto famose, vi consigliamo di trascorrere almeno un paio d'ore immersi nel relax con i vostri bimbi.
Non tutte le terme consentono l'accesso ai bambini sotto i 14 anni.
Vediamo quindi insieme in quali terme si può passare una giornata in famiglia.

Terme Gellert


Le terme Gellert sono quelle più consigliate per vivere un'esperienza con i bambini.
Sono famose, in particolare, per le loro decorazioni che lasciano davvero a bocca aperta: l'edificio in stile Art Nuveau, con colorati mosaici e variopinte vetrate è unico nel suo genere. L'impressione, entrando, è quella di trovarsi in una cattedrale, e questo rende l'esperienza all'interno dei bagni termali Gellert, unica e indimenticabile.
L'acqua è termale in tutte le 8 vasche e la temperatura varia dai 27 ai 40 gradi.

Cosa fare con i bambini alle Terme Gellert?

I bambini possono entrare in tutte le vasche, anche in quelle più calde, anche se per tempi brevi.
Da maggio a settembre è aperta la piscina esterna, con acqua termale a 26 gradi, con onde artificiali, per il divertimento di grandi e piccini!

Le terme Gellert sono miste, permettono cioè l'ingresso sia agli uomini che alle donne tutti i giorni della settimana. Il costo del biglietto è contenuto- poco meno di 20 euro per l'ingresso giornaliero-e per i bambini sotto i 2 anni è gratuito. Al momento dell'ingresso è possibile scegliere se prendere un semplice armadietto dove lasciare i vestiti e gli oggetti personali, o se prendere una cabina dove cambiarsi e lasciare la roba, questo perché prima le terme erano aperte, in modo alternato, agli uomini e alle donne, per questo motivo c'è un solo spogliatoio.

Terme Gellert Budapest
Terme Gellert a Budapest

Terme Széchenyi


Le terme Széchenyi, con le sue 18 piscine di acqua termale (la cui temperatura varia dai 18 ai 40 gradi), sono le più grandi d'Europa.
Grazie alle elevate temperature dell'acqua, le terme rimangono attive tutto l'anno. In inverno, quando il clima a Budapest è piuttosto rigido, dopo aver percorso qualche metro a piedi, ci si può immergere nelle fumanti piscine esterne, dimenticandosi così del freddo ungherese. Da tenere a mente che i bagni termali Széchenyi fanno uno sconto a partire dalle 17, quindi cosa c'è di meglio che immergersi in calde vasche dopo un'intera giornata a spasso per la fredda città?
Anche le terme Széchenyi sono miste e l'entrata costa poco meno di 20 euro, però in questo caso il prezzo è uguale per tutti, grandi e piccini.
Qui per acquistare i biglietti terme Szécheny

Terme Széchenyi Budapest
Terme Széchenyi - Budapest

Parchi giochi a Budapest


Budapest vanta un gran numero di parchi giochi. Qui abbiamo deciso di citare quelli che secondo noi vale la pena visitare insieme ai bambini se ci si trova in città.

Parco Vuk


Il parco Vuk è uno dei più bei parchi giochi a tema, dove i bambini possono arrampicarsi su castelli di tubi (sempre in sicurezza), divertirsi su scivoli, altalene e aree attrezzate. Il parco mette in scena i personaggi del popolare cartone animato ungherese Vuk, la storia di una piccola volpe, ed ha anche una scacchiera gigante. I distretto, Bérc utca 23.

Parco divertimenti per bambini
Parco divertimenti Vuk per bambini

Parco Pom Pom


Il parco Pom Pom è animato dai personaggi dell'omonimo cartoon, con le figure di Gombòc Artúr, Hapci Beno ecc. In un'area apposita vanno in scena alcuni episodi di questo popolare cartone animato ungherese, mentre i ragazzi hanno molti spazi e strutture per giocare a nascondino. I distretto, Naphegy tér.

Il parco giochi di Re Mattia


Il parco giochi di Re Mattia, sul colle di Buda, vicino alla Chiesa di Mattia, permette ai bambini di rivivere le leggende di Re Mattia d'Ungheria, giocando nel castello per loro ricostruito, con piccole stanze, un cannone, una torre e un ponte levatoio.

Parco Rumini


La Città del Topo, o Parco giochi Rumini, si trova vicino al quartiere del Castello e a Piazza Batthány. Qui i ragazzi hanno a che fare con le avventure di un topolino ungherese e possono salire su una nave mercantile ricostruita in modello, giocare su scivolo, altalene e quant'altro… I distretto, Mária tér;

Parco di Cerka-firka


Il parco delle matite di Cerka-firka, si trova sulla collina Gellèrt, con trampolino "gomma", un parco giochi tranquillo e speciale in mezzo al verde.

Parco giochi delle matite
Il Parco giochi delle matite - Attività per bambini

Giardino Károlyi


Il giardino Karolyi (Károlyi Kert) è parco più antico di Budapest, e si trova nel V distretto, nel cuore di Budapest.

Parco Olimpia


Dedicato ai giochi olimpici, il parco giochi Olimpia, si trova vicino al Parlamento, tra piazza Kossuth e piazza Jàszai;

Parco Olimpia di Budapest
Parco giochi Olimpia a Budapest

Parco giochi di Peter Pan


Accanto al Parco Millenaris, il parco giochi di Peter Pan, è stato il primo parco a tema della capitale aperto nel 2009, assolutamente da non perdere, nel II distretto, in via Kis Rókus 16-20.

Cosa mangiare a Budapest con i bambini?


E se dopo tutte queste attività vi viene una gran fame, qui vi consigliamo cosa mangiare a Budapest, con idee che soddisfino tutti i gusti, anche quelli dei bambini.

Budapest, una città dai mille sapori


Ovviamente, se si parla di mangiare a Budapest , non si può non citare il celebre gulasch! Questo piatto caratteristico si trova in tutti i ristoranti che offrono una cucina ungherese, ed è a base di carne e spezie varie. Se questo piatto può risultare troppo speziato per i bimbi (paprika e spezie in genere sono molto utilizzate a Budapest!), esistono delle alternative, come ad esempio il langos, una specie di frittella, con sopra un condimento che può variare a seconda dei gusti (esiste anche in versione dolce), e che è tipicamente uno street food, ma si può trovare anche nei ristoranti.
Se volete sentirvi a casa e mangiare cibo italiano, niente paura!
A Budapest, infatti, sono molti i ristoranti italiani che si incontrano per strada e che offrono i nostri piatti tipici. Uno che vale la pena provare se ci si trova in zona Parlamento è il ristorante italiano Da Mario, che si distingue in particolare per la pasta fresca fatta da loro e per le ottime pizze cotte nel forno a legna.
In generale, per quanto riguarda il cibo, Budapest è una città che soddisfa i gusti di tutti: con il suo cibo da strada, le grandi catene, la presenza di ristoranti da tutto il mondo e il suo cibo tipico, non lascerà sicuramente delusi.

Il gulasch ungherese
Il gulasch - Piatto tipico di Budapest

Il lato dolce di Budapest


Budapest è anche famosa per i suoi dolci tipici, e cosa mette di più d'accordo genitori e bambini se non una bella fetta di torta? La pasticceria più famosa e caratteristica di Budapest è la pasticceria Gerbeaud, costruita nel 1958, dove bisogna assolutamente assaggiare la torta simbolo di Budapest, la Dobos cake. La pasticceria si trova a Vörösmarty ter, piazza sempre molto affollata e considerata il vero centro della città. La fermata della metro per raggiungere la pasticceria porta il nome della piazza e permette di sbucare proprio davanti a questo regno dei dolci.
Se invece si è alla ricerca di un posto più economico e alla mano per fare una dolce pausa, per strada si trovano svariati chioschi che offrono dolci tipici, come il kürtőskalács, il Camino di Budapest, un goloso dolce da passeggio a basso prezzo. O anche le loro palacsinta, delle crepes farcite con il cioccolato, che si trovano nel menu di quasi tutti i ristoranti che servono cibo tipico.
Insomma, è proprio il caso di sbizzarrirsi per trovare anche il lato dolce di Budapest!

Dobos cake la torta di Budapest
La famosa Dobos cake della pasticceria Gerbeaud - Budapest

Informazioni utili per un viaggio a Budapest


Com'è il clima a Budapest?
Il clima a Budapest è continentale, gli inverni sono freddi, con temperature medie che si aggirano intorno allo zero e le estati sono calde, con temperature medie poco sotto i 30 gradi.

Quali documenti servono per visitare Budapest?
Per visitare Budapest è sufficiente, per i cittadini italiani, avere la carta di identità valida per l'espatrio (questo vale anche per i minori). Per quanto riguarda la sanità, ricordatevi di portare con voi il tesserino sanitario che vi permette di ricevere, come in Italia, assistenza sanitaria gratuita. Il numero di emergenza per chiamare un'ambulanza è il 104.

Come arrivare a Budapest?
Budapest in aereo: Il modo più veloce per raggiungere Budapest è sicuramente l'aereo. All'arrivo all'Aeroporto Internazionale Budapest-Ferenc Liszt, il modo più economico per raggiungere il centro è comprare un unico biglietto e prendere l'autobus n. 200 E, scendere al capolinea e da lì prendere la metro M3 (il costo totale dei due mezzi è inferiore a 3 euro). In alternativa è possibile prendere un taxi o una navetta, i costi sono più alti, ma comunque piuttosto contenuti (tra i 20 e i 25 euro per il taxi, e 6 euro per la navetta).
Per arrivare a Budapest ci sono partenze da tutti i principali aeroporti italiani.
Con Skyscanner potete trovare il prezzo dei voli e monitorare le offerte.
Budapest in auto:Budapest è raggiungibile dall'Italia anche in auto): da Trieste, passando per la Slovenia, i chilometri da percorrere sono circa 560.
Ricordatevi di acquistare la e-vignette per le autostrade ungheresi , il bollino che serve per circolare sulle autostrade, il cui costo varia in base alla durata del bollino (ad esempio, per 10 giorni, il costo è di 9 euro). L'e-vignette è acquistabile online, nella maggior parte delle stazioni di servizio sia italiane che slovene e negli uffici delle società autostradali.

Qual è la moneta di Budapest?
La moneta di Budapest è il fiorino ungherese (Ft). Un euro corrisponde circa a 322 fiorini ungheresi.
Bisogna prestare molta attenzione al cambio: non è infatti consigliabile cambiare grandi somme in aeroporto. Il suggerimento è quello di procurarsi una piccola somma di fiorini in Italia prima della partenza-oppure convertire piccole somme in aeroporto- e poi cercare in città dei cambia-valute convenienti, o altrimenti prelevare. Pagare in euro nei negozi, alberghi e ristoranti, non è quasi mai vantaggioso, così come pagare con la carta, specialmente nei ristoranti. È comunque sempre opportuno, prima di partire, informarsi presso la propria banca.

Dove dormire a Budapest?
A Budapest ci sono tantissimi hotel e residence di ottimo livello. I prezzi sono buobi, e cercando bene si riescono a scovare ottime offerte.
Noi con Booking.com siamo riusciti a trovare una ottima offerta dove dormire a Budapest con i bambini

I mezzi pubblici a Budapest
Budapest ha una efficiente rete di mezzi pubblici; metro, treno e autobus consentono di percorrere facilmente la città.
Nella bella stagione non perdete l'occasione di una crociera sul mitico Danubio, splendido fiume che attraversa la città.
Con la Budapest Card potrete usare gratuitamente tutti i mezzi pubblici di Budapest: metropolitana, tram, autobus, filobus, battelli di linea e ferrovia suburbana. È anche valida per il bus 200E tra la città e i terminal dell'aeroporto.Inoltre potrete accedere gratuitamente a un centinaio di musei e attrazioni turistiche.
Qui per acquistare la Budapest Card

Budapest con i bambini?


Se desideri andare a Budapest con i bambini e hai bisogno di consigli e suggerimenti vieni nel nostro gruppo FB Its4kids - a misura di bambini.

Ti aspettiamo!

Ami viaggiare con la tua famiglia?

Offerte e idee
per il tempo libero!

Iscrivi alla newsletter, non perdere occasioni


Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.