Accedi
Museo del Giocattolo  a Bra

Bra

Museo del Giocattolo

Museo del Giocattolo si racconta:

C'è da perdersi tra le stanze del Museo del giocattolo di Bra, che espone la collezione privata dell'antiquario braidese Michele Chiesa, affidata al Comune dal 2007.

Sono esposti oltre mille pezzi da inizio Ottocento agli anni '80 nelle sei stanze tematiche allestite all'interno della biblioteca civica.
Si parte dalla stanza dedicata alla prima infanzia, dove sono in mostra chicche d'altri tempi: un vasino e un seggiolone in legno, sonagli e carillon di latta e poi plastica, alcuni anche autoprodotti per quelle famiglie che non potevano permettersi di spendere soldi in giocattoli, ritenuti un lusso almeno fino agli anni '60.

In linea con la cultura e il marketing del giocattolo, neanche troppo passati purtroppo, il museo distingue e divide -volutamente ma con senso critico- in due sale le bambole destinate al gioco per bambine e i giocattoli per bambini.
Bellissime le bambole, in cera prima, porcellana e stoffa poi, con le casette arredate e ammobiliate in ogni dettaglio. Ci sono anche le macchine da cucire in formato mini, che indirizzavano al mestiere fin da piccolissime.
Tra i giochi maschili ci sono navi, barche, moto telecomandate (ma con il filo!), macchinine e pupazzetti a carica, oltre a giochi d'ispirazione bellica come cannoni, pistole, fucili e soldatini. Ancora birilli, calcetti e calciobalilla da tavola, o un banco da lavoro in legno, ridotto nelle dimensioni ma reale negli attrezzi.

La sala dedicata alla scuola riporta un modello di banco dei primi del Novecento, con cartelle, fionde e scarpe consumate. Bellissime le mini macchine funzionanti a vapore.
Lascia senza parole la stanza che accoglie gli aerei e i mezzi a pedali, tra cui piccole vere automobili, identiche in tutto e per tutto a quelle di famiglia. Oltre alle macchine, ci sono anche alcuni aerei in legno e metallo, sempre a pedali. Poi i tricicli in legno e ferro e gli attualissimi monopattini.
L'ultima stanza è dedicata a teatrini e fumetti, tutto conservato ed esposto con la massima cura.

Info pratiche

Il museo è aperto alle famiglie solo la domenica con visita guidata negli orari: 10.30 - 11.30 - 14.30 - 15.30 - 16.30.
Il museo del Giocattolo è accessibile per visite didattiche, per attività laboratoriali e per visite guidate per comitive e/o gruppi.

Prenotazione obbligatoria o. con almeno una settimana di anticip
L'accesso al museo è a pagamento

Scheda aggiornata il: 17/01/2024

Le recensioni delle famiglie

Molte di queste recensioni provengono dall'esperienze raccontate dalle famiglie nel gruppo Facebook Its4kids, dedicato allo scambio di consigli e suggermenti sulle vacanze con i bambini.
Sei stato qui con la tua famiglia? Raccontaci la tua esperienza!
Scrivi una recensione
Dove Siamo
Informazioni
Indirizzo: Via Ernesto Guala, 45 - Bra CN
Aperto: tutto l'anno ingresso solo con visita guidata negli orari: 10.3
Chiusura settimanale: Aperto solo la domenica
Check-in:     Check-out:
Reception aperta:
Accesso alle camere:
Altitudine: 278 s.l.m.
Tipo di edificio:
Numero di camere \ Appartamenti:
Permanenza Minima:
Trattamento:
Aperto per:
Consigliato per: Bimbi piccoli (2-5 anni) Bambini (6-11 anni)
Adatto ai passeggini:
Al chiuso

Ami viaggiare con la tua famiglia?

Offerte e idee
per il tempo libero!

Iscrivi alla newsletter, non perdere occasioni


Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.