26/11/2017 - Attività con i bambini - Italia

Un weekend con i bambini in Toscana

Parchi e città a misura di bambino in Toscana

Un weekend con i bambini in Toscana
Redazione

La Toscana è perfetta per un weekend fuori porta con i bambini in ogni stagione dell'anno. D'estate dalla costa dalla Lunigiana, alla Versilia, fino alla Maremma la Toscana offre incantevoli località di mare, folte pinete e grandi spiagge di sabbia. Per il resto dell'anno, consigliamo la scoperta delle zone interne: le dolci colline con i pittoreschi borghi medioevali, ricchi di chiese e fortificazioni, che incanteranno sia grandi sia i bambini.
Le città della Toscana offrono una grande varietà di parchi, giardini e musei, ma soprattutto molte di queste zone sono dotate di ampie aree pedonali a prova di bambini e di passeggini!

LEGGI ANCHE: itinerario per conoscere Firenze con i bambini.
LEGGI ANCHE: Ristoranti in Toscana con i bambini
SCOPRI: Dove dormire in Toscana con i bambini

Città della Toscana e parchi a misura di bambino

Massa e Carrrara

Marina di Carrara e Marina di Massa, sulla costa, hanno lunghe spiagge di sabbia, perfette per fare castelli di sabbia e giochi in riva al mare, mentre verso l’interno, Massa è ricca di aree verdi e parchi giochi. Tra i parchi più amati dai bambini c'è il Parco dei conigli, piccolo parco in cui ci sono coniglietti in libertà, ma anche caprette, galline, oche e altri animali da cortile. Adatto ai bambini che desiderano vedere da vicino gli animali della fattoria.
Uno degli itinerari consigliati nella zona di Carrara è una visita alle famose cave di marmo. Sembrerà questa una meta poco “4kids”, ma è tutto il contrario! I percorsi guidati sono interessanti e a misura di bambini e...a tanti i bambini piace vedere grandi macchinari al lavoro!
I dintorni di Massa e Carrara sono costellati di castelli e cittadine antiche, i resti delle vestigia dei Malaspina, signori della Lunigiana.
A pochi chilometri da Massa, già in Liguria, la cittadina di Sarzana è un gioiellino da scoprire.

Massa Carrara la Toscana per i bambini

Viareggio: le spiagge e il carnevale

Viareggio ha delle spiagge estese con alternanze di ciottoli bianchi e sabbia, il mare non è molto profondo ed è accessibile ai bambini fino a qualche metro dalla costa. Il lungomare di Viareggio è adatto all’uso di biciclette, pattini e monopattini ed è ricco - oltre che di negozi - di bar e gelaterie.
Viareggio è tutta in piano, ricca di negozi e sempre animata, perfetta per brevi o lunghe passeggiate
L'evento più famoso della zona si svolge ogni inverno ed è frequentato ogni anno da migliaia di piccoli visitatori, il carnevale di Viareggio: per diverse domeniche di fila il corso principale viene attraversato dalle sfilate dei carri allegorici. Tutta la città si veste e si traveste per il carnevale.

L'entrata al Corso per assistere alle sfilate del carnevale è a pagamento.

Carnevale di Viareggio per i bambini

Lucca

Lucca è una città medievale ideale per una visita con i bambini, il centro città è chiuso dalle mura medievali e al loro interno, la città vive lontano dall'inquinamento, dal caos e dall’affollamento tipico di altre grandi città.
Lucca è tutta da scoprire percorrendola a piedi o in bicicletta, scoprendo le viuzze e le botteghe, come le magnifiche chiese: San Martino e San Michele.
Imperdibile è il giro completo delle mura, a piedi o in bici, non c’è stagione che non valorizzi quel percorso centenario. Da considerare anche la possibilità di organizzare un giro a cavallo.

Lucca è invece frequentatissima in occasione dei due grandi eventi che ospita ogni anno, il Jazz Fest e il Lucca Comics & Games, due delle fiere più grandi dei rispettivi settori, non solo in Italia, ma anche in Europa. Se non si è interessati a questi due eventi, evitate Lucca durante quelle date: la città diventa davvero affollata e non è possibile girarla in serenità.

Da Lucca è molto suggestiva la Garfagnana, l'entroterra di Lucca, con antichi paesi e castelli.
A Borgo a Mozzano è molto suggestivo il medioevale ponte della Maddalena. che attraversa il fiume Serchio. Alla sua forma, così ardita per l'epoca di costruzione, è legata un 'antica leggenda che vuole fare risalire la sua costruzione al Diavolo in persona.

Ponte Maddalena - Borgo a Mozzano Lucca
Ponte della Maddalena - Borgo a Mezzano(Lucca)

Pistoia


Pistoia è un piccolo gioiello medioevale, da visitare il duomo, le viuzze del centro storico e sedersi a mangiare in uno sei tanti ristoranti del centro.
Per i bambini a Pistoia si trova uno dei giardini zoologici più famosi d’Italia, lo zoo di Pistoia, il parco è aperto tutto l’anno e ospita animali provenienti da tutto il mondo, dagli orsi agli ippopotami passando per i più piccoli istrici e le altissime giraffe.

lo zoo di Pistoia con i bambini

Tra i parchi meno conosciuti il giardino volante di Pistoia, un parco ricco di opere d'arte di grande impatto. I bambini sono invitati ad arrampicarsi sulle opere, rendendo l'esperienza ancora più creativa.

Il parchi di Collodi


Allontanandosi dal centro, in direzione di Lucca, si trovano tre parchi pensati proprio per i bambini, il Parco Pinocchio, Giardino Garzoni e la Butterfly House.
Il Parco di Pinocchio non è un parco divertimenti, è un luogo magico in cui, con la fantasia si fa un viaggio nel tempo e si rivive la storia di Pinocchio. C'è chi lo adora e ne rimane incantato, chi lo trova antiquato e ne rimane deluso...

Il ponte sospeso


Per i bambini più grandi è senz'altro suggestiva una visita al vicino Ponte sospeso di San Marcello Pistoiese, il secondo ponte sospeso più lungo al mondo!


Pisa

I bambini che siano stati a Pisa ricordano con piacere una cosa in particolare: la torre pendente. Per chi sia già stato a Pisa pare quasi ovvio che la Torre di Pisa sia lì e stia sù così com'è, ma per i bambini è sempre uno spettacolo da non perdere, non dimenticare di passare dalle parti della torre per permettergli di ammirarla da vicino!
Tra le cose da segnalare in città, oltre alle attrazioni a due passi da Piazza dei Miracoli, ci sono almeno il murale Tuttomondo a opera di Keith Haring e il Ponte di Mezzo. Il primo colpirà i bambini grazie alle sue dimensioni e ai suoi colori, mentre il secondo permetterà anche ai più piccoli di attraversare l'Arno in tutta sicurezza. A 10 minuti in macchina dal centro, si trova il Parco divertimenti Piccolo Mondo che tra l'area dedicata agli animali della fattoria e agli scivoli d'acqua, potrà offrire a tutti ore di giochi rimanendo vicini al centro.

I bambini sotto agli 8 anni non possono salire sulla Torre di Pisa, potranno solo contemplarla da ogni angolazione.

Piazza di Miracoli - Pisa con i bambini
La torre di Pisa e la Piazza dei Miracoli

Livorno


Acquario di Livorno

Da poco rinnovato, gestito dalla stessa società dell'acquario di Genova, è molto bello e curato.
Non molto grande (se paragonato a quello di Genova), ma sicuramente molto adatto a una visita con i bambini.

Cavallino Matto - Marina di Castagneto Carducci (LI)


Parco divertimenti molto carino, molti giochi per i bimbi dai 3 anni in su.
"Noi ci siamo andati con la gnappetta di 3 anni e si è divertita talmente tanto che chiede sempre di tornarci.
Ci sono parecchi giochi per i piccoli, il parco è ben curato e c'è parecchio verde."

Qui ci sono ulteriori informazioni e le recensioni sul Parco divertimenti Cavallino Matto

Parco Gallorose - Cecina (LI)


Il parco ha 180 specie animali, da quelle da fattoria alle specie esotiche: dalla gallina livornese alla zebra, dalle vacche maremmane ai cobi, dai pappagalli ara agli struzzi, scimmie, gnu, canguri, coati, lemuri, gru, cammelli, buoi dei Watussi, tucani, linci, aquile, zebre, avvoltoi, grifoni, iene, dingo, fenicotteri. ecc..
Il percorso segnalato si estende per 2,8 Km.
All'interno anche un'area giochi, il ristorante e uno spaccio di formaggi e salumi prodotti nel parco.
"E' molto bello!"

Arezzo

Arezzo è un città medievale da visitare in sicurezza e serenità. Il centro è pedonale e permette anche ai più piccoli di camminare senza troppe preoccupazioni. Alcuni abitanti la definiscono "la città a misura di piedino" e questo dovrebbe già rendere un'idea di quanto il posto sia abituato a organizzare attività ed eventi per bambini.
Vicino al centro storico di Arezzo alla via principale chiamata dagli aretini "il Corso", corso Italia, ci sono due bei parchi giochi: in fondo al corso Parco Giotto è un grande parco cittadino con molti giochi e ampi spazi per correre e divertirsi e in cima al corso, il parco della fortezza Medicea da cui si può ammirare il panorama di tutta la città e delle colline intorno.
La zona è ricchissima di scavi archeologici e di reperti etruschi, è anche sede di una vera e propria giostra medievale! La Giostra del Saracino è un evento che richiama ogni anno centinaia di persone, si tiene a giugno e a settembre e - a differenza del più famoso ma caotico Palio di Siena - può essere visto anche da vicino senza troppi pericoli. La giostra è una vera e propria rievocazione storica con cavalli bardati e vestiti d'epoca. Il premio? L'ambita lancia d'oro contesa tra i 4 Quartieri della città.
La manifestazione e, soprattutto, le sfilate che precedono la Giostra piaceranno tantissimo ai bimbi.

Curiosità: La zona è nota anche perchè, è stata il set del film "La vita e bella" ed è la città dove è nato Petrarca.

Chi non trovasse posto nei pressi della giostra, potrà seguirne comunque tutte le fasi dagli schermi sparsi per la città e potrà veder sfilare cavalli e cavalieri durante le parate.

Arezzo- Giostra del saracino

Parco zoo Poppi (AR)


Nel Casentino a circa mezz'ora da Arezzo c'è lo zoo di Poppi.
Il parco si estende per circa 50 ettari e ospita una varietà incredibile di animali. L'accesso è pedonale e accessibile a passeggini e carrozzine.

Siena

Siena ha un colore così particolare da essersi meritata un colore omonimo, il "Terra di Siena". Il colore dominante in città è caldo e accogliente ed ognuno di quei mattoni è ricco di storia.
Siena è una città un po' faticosa da percorrere con i i bambini perché ricca d salite e discese, ma comunque essendo in gran parte pedonale e abbastanza piccola si riesce a girare tutta in giornata.
Imperdibile è la famosissima piazza del Campo, a forma di conchiglia, prendetevi mezzora di tranquillità e godetevi la vista della piazza e dei palazzi, mentre i bambini potranno scorrazzare e divertirsi a ripercorrere di corsa il giro che fanno i cavalli durante il Palio.
La città ospita due volte all'anno il Palio di Siena che è davvero molto affollato e caotico. Ma la passione dei senesi per i Palio si respira in città tutto l'anno, girando per le strade si riconoscono gli stemmi e i colori delle diverse contrade, e parlando con un senese attenti a non parlare bene della contrada avversaria!
Nelle zone vicino alle porte della città si trovano alcuni parchi giochi, un parco con qualche scivolo si trova di fronte alla chiesa di Santa Caterina da Siena.
Tra le attività nei dintorni si consiglia di prendere almeno uno dei treni a vapore, il più noto è il Treno natura da cui i bambini potranno guardare le mandrie al pascolo e il tipico verde toscano, ma soprattutto potranno provare direttamente l'esperienza dei fischi e degli sbuffi di un treno a vapore storico.

La Rocca di Staggia (SI)


"È stata un'esperienza magnifica per nostro figlio, che ha potuto conoscere la storia del castello grazie a una guida esperta di laboratori e didattica museale. Due ore sono letteralmente volate."

Parco Sculture del Chianti. - Pievasciata


"A noi è piaciuto moltissimo il Parco Sculture del Chianti. Fai una bella passeggiata nel bosco in mezzo a sculture contemporanee. Mia figlia diverse le ha usate come nascondigli, ad esempio il piccolo labirinto di vetro. Si trova a Pievasciata"

Siena per bambini -vacanze in Toscana

Grosseto

La città è di Grosseto è di origine medievale, un itinerario consigliato potrebbe essere quello di partire dal Duomo per poi passare dalle mura e da piazza Dante Alighieri. Subito fuori città si trova l' antica città di Roselle, sito archeologico che ripercorre la storia della città arrivando fino al periodo etrusco. Superando il centro si trova un parco molto amato dai bambini che rimangono stregati dalla grande quantità di colori proposti in ogni zona del posto, il Giardino dei tarocchi capace di rimanere nella memoria dei bambini fino all'età adulta.
Grosseto è un comune molto attivo, per ogni festività organizza qualche attività dedicata ai bambini, dalle Befane a Babbo Natale, dal Carnevale agli appuntamenti all'osservatorio astronomico, la città è ricca di eventi "4 kids" sparsi per tutto l'anno.

Grosseto per bambini


La Toscana sotto le stelle

La regione che diede i natali a Galileo Galilei ha diversi progetti per far conoscere l'astronomia anche ai più giovani, come:

  • Museo Galileo (FI)
  • Planetario (FI)
  • Parco delle stelle (PT):

Tra le mete meno note si segnala il Parco delle Stelle, comune di S.Marcello Pistoiese, che propone un bell’itinerario all’aperto sul tema delle stelle e dei pianeti, ma che offre anche visite guidate e fotografie suggestive dello spazio adatti a grandi e piccini affascinati dal cielo stellato.

Una vacanza in toscana con i bambini


LEGGI ANCHE: itinerario per conoscere Firenze con i bambini.
LEGGI ANCHE: Ristoranti in Toscana con i bambini
SCOPRI: Dove dormire in Toscana con i bambini

Conosci altri posti in Toscana a misura di bambino?


Queste segnalazioni vengono dal nostro gruppo Facebook Its4kids - a misura di bambini,
puoi aggiungere le tue scrivendo una mail a: info@its4kids.it o lasciando un commento qui sotto.

Il tuo contributo ci aiuterà a crescere e a offrire informazioni più complete a tutte le famiglie,

Grazie!


Tieniti informato
sulle ultime novità!

Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.
Chiudi