02/02/2016 - Europa in famiglia

Malta con i bambini: spiagge e mare, ma non solo

Spiagge, mare, parchi divertimento e siti UNESCO, Malta ha tantissime attrattive per una vacanza con i bambini

Malta con i bambini: spiagge e mare, ma non solo
Emanuela

Malta: spiagge e mare, ma non solo


è in questo "non solo" che sta il valore aggiunto di una vacanza a Malta, assolutamente ideale per famiglie in viaggio. Pur in una spazio relativamente "piccolo" le cose da fare e da vedere sono molte, girando con i mezzi pubblici o con un'auto a noleggio, che consente una maggiore indipendenza. Meta vicina, dista solo 80 km dalla Sicilia, Malta è raggiungibile comodamente con i voli low cost, ma anche con la compagnia di bandiera Air Malta, le cui tariffe sono decisamente concorrenziali rispetto a quelle dei più noti vettori a basso costo. E se si vola con figli, non avere il pensiero dei chili da calibrare nel bagaglio a mano e nella stiva con troppa precisione è decisamente un pensiero in meno.

spiagge di sabbia - Malta con i bambini

Il mare e le spiagge di Malta

Quando si va in una località balneare con i bambini il primo pensiero è trovare spiagge di sabbia.
Malta non ne ha molte, basta sapere "dove" cercare, con la consapevolezza che, in alta stagione, non potranno non essere affollate. Ben organizzate, consentono di godere pienamente della più classica "vita da mare". La sabbia si trova a Nord dell'isola. Su tutte da consigliare Ghadira Bay, nella grande baia di Mellieha, così estesa che anche con tanta gente è decisamente vivibilissima. Altre spiagge nella zona sono Golden Bay e la vicina Ghajn Tuffieha. Altro lido frequentato è Paradise Bay, nella parte Nord occidentale di Malta, proprio di fronte allo stretto che la separa da Gozo e Comino.
Chi avesse voglia di qualcosa di diverso può "sperimentare" le sabbie rocciose e le piscine scavate nella roccia, come a Bugibba e Sliema.

Cosa fare a Malta con i bambini: nuotare con i delfini

A Malta ci sono attività che si rivolgono prevalentemente alle famiglie.
Tra queste il Malta National Aquarium, nella città di Qawra, a circa 20 km da Valletta. All'interno sono presenti 26 vasche con una grande varietà di pesci. La principale, 12 m di diametro, ospita specie tropicali quali lo squalo orlato, lo squalo cornuto del Pacifico e diversi tipi di razze, osservabili da molto vicino grazie al tunnel di vetro che la attraversa.
Sempre a tema, sulla costa orientale, si trova il Mediterraneo Marine Park con diversi percorsi educativi per tutte le età e numerose attrazioni, come il giardino dei pappagalli, l'area dei rettili e l'area dedicata ai leoni di mare. Ma il parco è famoso soprattutto perché è possibile nuotare in compagnia dei delfini.
Infine, altro must è il Bird Park Malta, che ospita oltre 200 specie di animali e uccelli.

Popeye village: malta per bambini

Malta: tra parchi gioco e cartoni

Anche gli amanti dei parchi a tema troveranno "pane per i loro denti". Nell'area a Sud di Valletta si trova il PlayMobil FunPark, dedicato ai famosi giocattoli. Pensato per i più piccoli, il parco è l'ideale per una pausa di gioco e comprende aree al chiuso e attività all'aperto, dove ci si diverte con la sabbia e l'acqua in compagnia di uno staff qualificato e di PlayMobil a grandezza uomo.

Ad Anchor Bay il protagonista è un personaggio forse più caro agli adulti che ai bambini, Braccio di Ferro. Il Popeye Village è dedicato al famoso marinaio e ai cartoni animati: ospita numerose attrazioni per tutte le età quali spettacoli, case per giocare, musei, piscine e trampolini.

Tempi Megalitici - Malta per bambini

Un sito archeologico, perché no?

Ci sono sette templi megalitici tra Malta e Gozo.

Se non serve sottolinearne il valore culturale, sono Patrimoni Unesco, è bene ricordare che possono essere meta di una piacevole gita di scoperta con i propri bambini. Il percorso di visita è ben organizzato, e non di rado sono in luoghi da cui si gode un bellissimo panorama.

Tra tutti ricordiamo i templi di Hagar Qim e Mnajdra, a Sud dell'isola. Ci piace evidenziarne la bella posizione, su una scogliera a picco sul mare, e l'interattività della visita al museo che precede quella ai templi veri e propri. Vedere un breve filmato sulla storia del ritrovamento dei templi, ed essere bagnati da una leggera pioggia quando vengono mostrate le intemperie che si sono abbattute sugli edifici nel corso dei millenni, fa sicuramente presa sui bimbi più piccoli.

La Valletta - Malta con i bambini

La Valletta e le altre città

La Valletta è una bellissima città. Girarla è una scoperta, tra strade e stradine che si aprono con scorci suggestivi sul mare, giardini per una pausa relax e un momento di gioco, il Grand Harbour da cui si gode la vista delle Tre Città, anche queste da non perdere. Una Capitale a misura d'uomo, ancor più di bambino! E' ben collegata al resto dell'isola da molte linee di autobus.

Le altre mete da suggerire sarebbero davvero tante. Impossibile non andare a Mdina, la città "silente", e nella vicina Rabat. Tradizioni e buona tavola ben si coniugano nella Baia di Marsaxlokk, secondo porto naturale, per ampiezza, di tutta Malta. è il posto ideale per ammirare i tradizionali e coloratissimi pescherecci maltesi, i "Luzzi", con il loro occhio mitologico dipinto sulle prue.
Dopo aver fatto un salto al mercato del pesce domenicale, un'esperienza molto apprezzata anche dai più piccoli, un pranzo in uno dei ristoranti della cittadina è di rigore.

I Luzzi a Mdina - Malta con i bambini

Gozo

Gozo vale una vacanza, in alternativa almeno una gita da Malta. Anche qui mare, cultura e tradizioni si mixano in una "ricetta" adatta a tutta la famiglia. Tra tante cose da fare e vedere indichiamo sinteticamente Victoria, la Cittadella dell'isola, cuore geografico e centro di tutte le attività, i templi Ġgantija e la spiaggia di Ramla I-Ħamra, caratterizzata da un insolito color rosso mattone. Da quest'ultima si scorge, nella parete di roccia che la domina, una grotta: la leggenda vuole che questa sia quella citata da Omero nell'Odissea, dove la ninfa Calipso tenne Ulisse prigioniero d'amore per sette anni. Immancabile un salto all'Azure Window: il celebre arco di scoglio non può proprio mancare tra le foto ricordo di chi torna da Gozo. Vicino ad esso il Blue Hole e The Chimney, due dei luoghi più frequentati per le immersioni subacquee.

Conosci altri posti, a Malta, da visitare con i bambini?

Queste segnalazioni vengono dal nostro gruppo Facebook Its4kids - a misura di bambini,
puoi aggiungere le tue scrivendo una mail a: info@its4kids.it o lasciando un commento qui sotto.

Il tuo contributo ci aiuterà a crescere e a offrire informazioni più complete a tutte le famiglie,

Grazie!

Tieniti informato
sulle ultime novità!

Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.
Chiudi