01/04/2018 - Attività con i bambini - weekend

All'Acquario di Genova con i bambini, le cose da non perdere

Il Porto Antico, la Città dei bambini e tutto ciò che c'è da vedere nei dintorni

All'Acquario di Genova con i bambini, le cose da non perdere
Redazione

Tante attività dedicate alle famiglie con bambini che visitano Genova, a partire dall'area del Porto Antico, sede dell'Acquario, della Città dei Bambini e del Museo del Mare.
Per la visita di tutto ciò che offre il Porto Antico non è sufficiente una giornata, ma in un week-end dedicato a Genova, consigliamo anche di scoprire questa meravigliosa città, che ha affascinato scrittori e ha ispirato cantautori.

Per scoprire Genova oltre all'Acquario leggi : Alla scoperta di Genova con i bambini .
Per i ristoranti a Genova con i bambini leggi: Dove mangiare a Genova con i bambini
Trova Hotel, B&B e case vacanza a Genova con i bambini

Il Porto Antico: l'Acquario, Il Galata e la Città dei bambini

Nel'92, a 500 anni dalla scoperta dell'America, Renzo Piano trasforma completamente una zona semi-abbandonata del porto di Genova; il risultato? Il Porto Antico così come si presenta oggi.
Nell'area del Porto Antico ci sono L'Acquario, il Galata Museo del Mare e la Città dei bambini, se volete visitarla tutta, preparatevi camminare, a zona 'è molto ampia, dei Magazzini del Cotone (sede della Città dei bambini(, alla Darsena, dove c'è il Galata, ci sono quasi due chilometri!


Acquario di Genova

L'attrazione più grande e più frequentata dai bambini è l'Acquario di Genova, tappa fondamentale di ogni visita alla città.
L'Acquario di Genova era il più grande d'Europa - ora superato solo dall' Acquario di Valencia - e ospita una grande varietà di creature acquatiche, dai delfini gli squali, dai lamantini a pesci pagliaccio fino ai pinguini e ai pesci dell'Antartide.

Il percorso all'Acquario di Genova è fatto di vasche d'acqua salata e dolce contenti migliaia di specie marine. Le vasche più grandi hanno le dimensioni di un appartamento e gli animali sono liberi di nuotare e muoversi a loro piacimento. La visita non comprende solo l'osservazione di pesci, ma anche piante e altre forme di vita provenienti da tutto il mondo. Ogni vasca replica gli habitat naturali delle specie che la abitano, dalle altissime temperature richieste da alcuni pesci tropicali alle bassissime temperature dell'area dedicata ai pinguini. Alcuni animali a rischio d'estinzione sono sopravvissuti proprio grazie al lavoro dei biologi marini e del personale dell'Acquario. Visti i fondali dei mari e degli oceani, si passa al Giardino Tropicale (non compreso nel biglietto standard dell'Acquario) con ranocchi e colibrì, per poi arrivare all'ampio percorso sulle esplorazioni geografiche che ha tra i protagonisti Cristoforo Colombo.

Per scoprire davvero l'Acquario, consigliamo i percorsi didattici: "Avventura Acquario", dedicato ai bambini più piccoli - che propone un viaggio all'interno delle aree segrete - e "Acquario Segreto", dedicato ai bambini più grandi, che fa' scoprire, guidati da un biologo specializzato, tutto sulla riproduzione delle specie animali dell'Acquario.

Qui le info e le recensione delle mamme: Acquario di Genova

Per la visita all'Acquario è sufficiente mezza giornata. Controllate l'orario dello spettacolo dei delfini, è molto bello!.

Acquario Village - Genova con i bambini
(small=L?aquario di Genova

La Biosfera di Renzo Piano

Sullo stesso molo del'Acquario vedrete una grande sfera di vetro, appoggiata sull'acqua. Progettata da Renzo Piano, la "Biosfera" ospita piante, farfalle o pappagalli, a seconda della stagione. I bambini potranno entrare in un ecosistema protetto e osservare felci e animali a non più di un metro dal loro naso.
L'ingresso nella biosfera è a pagamento e può essere compresa in alcuni dei pacchetti AcquarioVillage.

Non perdetevi la passeggiata fino in fondo al molo, conosciuta come Isola delle Chiatte, fatta di pontili e panchine. Da lì il panorama di Genova, dal porto alle colline è mozzafiato.

La zona centrale del Porto Antico

Una grande spianata sul mare è la zona centrale del Porto Antico su cui si affaccia l'Acquario.
La zona è molto ampia, ha numerose panchine, quasi tutte al sole, su cui fare uno spuntino prima o dopo la visita dell'Acquario.

L'ascensore Bigo e zona San Giorgio

Molto caratteristico è l'ascensore Bigo, una costruzione che ricorda le antiche gru del porto e che sorregge il tendone della piazza delle feste, che ospita durante l' una pista di pattinaggio sul ghiaccio e nel resto dell'anno numerose manifestazioni.
Per vedere Genova dall'alto, si può salire sull'ascensore panoramico del Bigo che raggiunge i 40 metri di altezza e ruota a 360 gradi. L'ascensore parte da terra ogni 10 minuti. I bambini amano salire sul Bigo e provare questo strano ascensore. La vista da lassù è eccezionale!

Ascensore Bigo al Porto Antico di Genova

In partenza dal Porto Antico c'è il Trenino Pippo, che per un'oretta percorre le vie del centro città, passando vicino a luoghi storicamente importanti de la città come "Piazza De Ferrari" o "Palazzo Principe".
Dai moli del Porto Antico partono i battelli che fanno il giro del Porto Antico, quelli che fanno Whale Watching andando al largo alla ricerca di balene e delfini. Genova infatti è nel centro di una vasta area naturalistica chiamata Santuario dei Cetacei per la grande presenza di questi animali.

Nella palazzina Millo, di fronte al Bigo, sono presenti molti ristoranti.
Compresa l'ampia area di Eataly dove è possibile fare shopping di prodotti tipici e mangiare un pezzo di focaccia o una pizza sullo sfondo di una splendida vista sul porto. In fondo alla palazzina, nella zona Mandraccio c'è un parco giochi dotato di bagni, con due aree giochi, una dedicata ai bimbi più piccoli, l'altra ai più grandi.

MNA - Museo Nazionale Antartide - chiuso

Il Museo dell'Antartide non è più visitabile dal 31 agosto 2017. Al suo interno ripercorreva la storia delle spedizioni al Polo Sud. L'area espositiva era ricca di materiali usati proprio per arrivare al polo, dalle tute alle tende per resistere alle temperature estreme. Ampio materiale fotografico e schede informative aiutavano i bambini a immaginarsi come potesse essere davvero il Polo Sud.

I Magazzini del Cotone

Il grande molo che chiude il porto antico a sud-est ospitava anticamente i Magazzini del Cotone.
Ora la zona ospita un cinema multi sala, un grande parcheggio, ristoranti e gelaterie, e soprattutto la "Città dei Bambini" e la Biblioteca De Amicis.

La città dei bambini: giocare con la scienza e la tecnologia

La Città dei Bambini è la più grande struttura in Italia dedicata al gioco, in cui vengono insegnate scienza e tecnologia a bambini e ragazzi tra i 2 e i 12 anni.
Nella Città dei Bambini ci sono diverse aree: ai bambini tra i 2 e i 3 anni è dedicato un piccolo bosco incantato dove, in tutta sicurezza, possono imparare ad interagire con l'ambiente.
I bambini tra i 3 e i 5 anni hanno a loro disposizione un vero e proprio cantiere, in cui possono giocare con mattoni - di gomma piuma -, sabbia, carrucole e gru per costruire una casa.
L'area dedicata ai bambini dai 6 ai 12 anni, offre una serie di giochi di intelligenza e di logica.
Qui le info e le recensioni delle mamme sulla Città dei bambini a Genova

Biblioteca de Amicis: la biblioteca a misura di bambini

Nello stesso edificio della Città dei Bambini c'è la Biblioteca De Amicis, studiata proprio per i fare appassionare piccoli lettori, con una ricca collezione di fumetti e libri per l'infanzia.
Un'area della biblioteca è dedicata ai bambini più piccoli, con una zona morbida di cuscini e tanti libri dedicati a loro.
La biblioteca organizza anche una serie di laboratori sulle emozioni, sui colori e sulla musica, per i bambini dai 4 ai 14 anni.
Ottimo rifugio in caso di giornate fredde e piovose.

Museo Luzzati

Proprio davanti alla zona dei Magazzini del Cotone si trova il museo Luzzati.
L'area espositiva principale è dedicata all'omonimo illustratore e scenografo ma, in contemporanea, il museo ospita mostre con opere di altri artisti; tra quelle di maggior successo si ricorda la mostra su Quentin Blake, illustratore dei libri di Roald Dahl. La visita può durare meno di un'ora ed è adatta a tutte le famiglie.
Il museo organizza spesso attività e laboratori per bambini, nonché visite dedicate alle scuole.

Museo Luzzati al Porto Antico di Genova con i bambini

A Ovest dell'Acquario: la Darsena e il Galata

Raggiungibile a piedi dal Porto Antico, o con la metro, si trova una delle zone portuali più interessanti di Genova, la Darsena. Il sito, oltre ad ospitare la facoltà di economia e il museo Galata, è un'ottima occasione per osservare i pescatori al lavoro.

Il galeone dei pirati: il Galeone Nettuno

A metà strada tra il Museo del Mare e l'Acquario, è ormeggiato il Galeone Nettuno, riproduzione di un galeone dei pirati e perfettamente funzionante.
Il galeone è stato usato per le scene del film "I pirati" di Roman Polanski e ora è completamente visitabile (a pagamento).
I bambini più coraggiosi ameranno entrarci e immaginare di essere dei veri pirati in cerca di tesori per i Sette Mari.

Galeone Nettuno nel Porto antico - Genova con i bambini

Il Galata il Museo del Mare

I bambini più grandi, fine elementari e medie, apprezzeranno molto il Galata Museo del Mare, museo interattivo dedicato alla navigazione e alla sua storia. La visita comprende un tour attraverso le varie fasi dell'evoluzione della barca, dai remi fino ai giorni nostri. Il visitatore può immedesimarsi completamente nel marinaio sia salendo su fedeli ricostruzioni di navi sia provando le sensazioni di una tempesta nella sala 4D dedicata.
Il museo affronta le vicende dell'emigrazione italiana nel '900, facendo rivivere le storie dei tanti migranti italiani che hanno raggiunto le coste dell'America in cerca di fortuna.

All'esterno del Museo è ormeggiato il sottomarino "Nazario Sauro", unico sottomarino ormeggiato in mare accessibile in Italia, meta di curiosi di tutte le età che - armati di caschetto - possono immaginarsi capitani di marina per tutta la visita.
La visita al sottomarino è consentita solo ai bambini dai 5 anni e acquistabile insieme al biglietto del Museo del mare.

Qui le info e le recensioni delle mamme sul Galata Museo del Mare


Sottomarino Galata Museo Mare - Genova con i bambini

Informazioni pratiche per visitare l'Acquario e i dintorni


Nella nostra community FB Its4kids - a misura di bambini, , tante mamme chiedono informazioni sulla visita all'Aquario di Genova.
Ecco le domande più ricorrenti:
Quale stazione è più vicina all'Acquario?
Per arrivare al Porto Antico, è meglio scendere alla stazione Genova Piazza Principe.
La stazione si trova a 10 minuti a piedi dalla zona dell'Acquario.
La stazione Brignole è un po' più lontana, ma con poche fermate di Metro si arriva comodamente in zona.
Ci sono parcheggi in zona?
Se si arriva in macchina si consiglia di parcheggiare in uno dei silos più vicini, ce ne sono due molto grandi, uno vicino al cinema multisala the Space e uno di fronte all'Hotel Jolly. Non è possibile posteggiare gratuitamente l'auto nella zona dell'acquario, e in generale a Genova i parcheggi gratuiti sono solo in zone periferiche.
Se è una giornata di forte affluenza, potrebbe essere complicato parcheggiare nei silos in zona. Cercate posteggio più lontano e raggiungete il Porto Antico con i mezzi pubblici.
Quale è la fermata della metro più vicina?
La stazione della metropolitana più vicina all'Acquario è "San Giorgio", da lì si può ammirare palazzo San Giorgio, uno dei palazzi simbolo della repubblica marinara per poi proseguire fino all'acquario in un paio di minuti a piedi.
La stazione della metropolitana più vicina al Galata è "Darsena",

Se hai altre domande raggiungici sul gruppo Its4kids - a misura di bambini, saremo felici di aiutarti.

La zona del Porto Antico, del centro storico e del centro sono molto vicine e si possono percorre tutte a piedi
Genova oltre all'Acquario leggi : Alla scoperta di Genova con i bambini .

Per i ristoranti a Genova con i bambini leggi: Dove mangiare a Genova con i bambini
Per hotel, B&B e case vacanza a Genova con i bambini leggi: Dove dormire a Genova con i bambini

Sei stato all'Acquario di Genova con i bambini?

Raccontaci la tua esperienza, il tuo contributo ci aiuterà a crescere e a offrire informazioni più complete a tutte le famiglie,

Ami viaggiare con la tua famiglia?

Offerte e idee
per il tempo libero!

Iscrivi alla newsletter, non perdere occasioni


Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.
Chiudi