16/05/2017 - Weekend con i bambini

Cosa vedere a Mantova con i bambini

10 cose da vedere a Mantova: dal Palazzo Ducale al parco del Mincio, senza dimenticare un giretto in motonave

Cosa vedere a Mantova con i bambini
Redazione

Mantova con i bambini è una città facile da visitare, grazie alle tante passeggiate e attività che si possono fare. Dal Palazzo Ducale, al parco del Mincio, fino al gelato ecco un itinerario per visitare Mantova in famiglia.
Francesca, una mamma originaria di Mantova, ci ha suggerito cosa vedere a Mantova con i bambini. Altre segnalazioni le potete trovare sul gruppo facebook Its4kids - a misura di bambini.
Tutta la zona del centro è pedonale, questo permette di girarla a piedi con i bambini in tutta tranquillità, inoltre Mantova è molto ricca dal punto di vista storico quindi anche una camminata ammirando le bellezze cittadine è un'attività molto suggestiva. Non abbiate paura del brutto tempo, perché in tutta la città ci sono tanti portici e quindi si può passeggiare anche in caso di maltempo. Inoltre le dimensioni ridotte rendono Mantova molto a misura di famiglia.

Per trovare dove dormire a Mantova con i bambini, vi consigliamo di cercare su TripAdvisor per confrontare i prezzi e leggere le recensioni degli hotel.

Per un'idea più chiara del tour consultate: la mappa di Mantova di Its4kidsTour di Mantova con i bambini

1) Piazza Virgiliana: giochiamo prima di scoprire Mantova

Prima di scoprire Mantova Francesca ci consiglia di andare a giocare in piazza Virgiliana: qui i bimbi potranno correre, giocare e bere qualcosa nei chioschi presenti sulla piazza. Il parco all'interno della piazza è grande e ben curato e grandi e piccini potranno divertirsi sfidandosi in qualche gioco, oppure passeggiare tranquillamente. Al centro della piazza i bimbi più grandicelli e gli adulti resteranno affascinati dal monumento dedicato a Virgilio. Da qui si può partire per un percorso sul lungolago o addentrarsi nella città.

Intorno a Piazza Virgiliana si trovano diversi parcheggi. Inoltre, è possibile posteggiare sul lungo lago all'esterno delle mura ed entrare nella piazza attraverso un piccolo varco pedonale.

Giocare a Mantova con i bambini in piazza Virgiliana

2) Passeggiare sul lungolago di Mantova

Probabilmente vi chiedendo quale lago ci sia a Mantova, dal momento che vi consigliamo una passeggiata sul lungolago. Ecco la risposta. Nel primo Medioevo Mantova era circondata dal fiume Mincio (affluente del Po) poi, grazie a opere ingegneristiche il fiume è stato trasformato in tre laghi artificiali. Oggi Mantova, infatti è famosa per essere la città dei tre laghi.
Il lungolago è un'area vastissima ricca di attrattive differenti. Oltre a giocare nella natura e fare picnic, i bambini potranno dedicarsi alle diverse attività proposte dal Parco della Scienza, che è limitrofo a piazza Virgiliana. In quest'area organizzata vi sono dispositivi interattivi per avvicinare i piccoli a tematiche scientifiche, è visitabile dall'alba al tramonto.
Durante la passeggiata sul lungolago ci si potrà anche destreggiare nel lancio di sassi e di rametti nel lago, o di pane vecchio per anatre e cigni: un'area tutta da scoprire.

Passeggiare sul lungolago di Mantova con i bambini

3) Gita in motonave sul Mincio e sul Po

Una gita in motonave dal Mincio al Po è un'esperienza tutta da scoprite a Mantova con i bambini, per godere di un punto di vista differente durante la visita della città, infatti, è possibile fare delle vere e proprie gite sull'acqua.
Vengono proposti anche itinerari ad hoc con crociere comprensive di pranzo e approfondimenti. Un modo diverso per vedere la città e conoscerla, ma anche per provare "l'ascensore d'acqua": alcune gite infatti portano anche sul Po, dove per navigare si userà un ascensore per superare il dislivello tra i fiumi Mincio ed il Po. Per i bambini (ma anche per i grandi) può essere una vera e propria avventura.

4) Palazzi di Mantova con i bambini

Sono tanti i palazzi di Mantova da visitare con i bambini.
Castello San Giorgio è il castello più grande d'Europa: imponente e bellissimo. Conservato molto bene incanterà anche i bimbi con i suoi affreschi. Vale la pena vedere al suo interno la Camera degli Sposi affrescata dal Mantegna. Limitrofo si trova Palazzo Ducale, anche questo stupendo e dove vi sono spesso ospitate delle mostre, basta guardare sul sito di Palazzo Ducale qual è quella proposta quando visiterete la città. Palazzo Ducale era la residenza dei Gonzaga, la famiglia che ha regnato su Mantova dal 1328 fino al 1707. Al suo interno i bambini e i grandi rimarranno affascinati dallo Studiolo di Isabella d'Este con decorazioni affascinanti, la parte centrale della Santissima Trinità dipinta da Rubens e la Galleria degli specchi: sala grandissima con un affresco realizzato in maniera tanto particolare da dare ai visitatori l'illusione che le figure si muovano.

Se pensate di visitare il palazzo, prenotate in anticipo la vista per evitare le lunghe code che si formano soprattutto nel corso della bella stagione.

Per conoscere i castelli più belli da visitare in Italia con i bambini puoi leggere l'articolo 10 Castelli da favola da visitare con i bambini.

Visitare Mantova con i bambini: palazzo Ducale e castello San Giorgio - Cosa vedere a Mantova

5) Giocare con i bambini a Mantova sul prato di Palazzo Ducale e Castello San Giorgio

Giocare sul prato con i bambini a Mantova sul prato di Palazzo Ducale e Castello San Giorgio è un modo perfetto di fare una sosta prima di procede con il tour della città.
Si può approffitare di questa sosta anche per godere di un punto d'osservazione differente di questo complesso così affascinante anche dall'esterno.
L'area è costituita da un prato molto grande, dove i bambini potranno divertirsi a correre e giocare e i genitori fare una sosta prima di procedere con la visita della città. La cosa molto interessante è che alcune parti dei palazzi possono essere viste anche da fuori (compresi alcuni bellissimi affreschi): un modo veloce, e magari più adatto ai bambini più vivaci, per godersi comunque queste strutture così note.

Giocare sul prato di palazzo Ducale e castello San Giorgio per visitare Mantova con i bambini

6) Museo Vigili del fuoco con i bambini

Il Museo dei Vigili del Fuoco con i bambini è una sosta obbligata. Dal palazzo Ducale, attraversando un tratto di giardini Marani sul lungolago si arriva al Museo dei Vigili del Fuoco. Il museo è adatto a grandi e piccini, ma questi ultimi indubbiamente subiranno il fascino dei mezzi e del lavoro dei pompieri.
Il museo è aperto il sabato dalle 14,30 alle 18 e la domenica e i festivi dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 18. E' possibile prenotare aperture per gite, comitive e visite guidate. L'ingresso è gratuito.

Museo Vigili del Fuoco - Cosa vedere a Mantova con i bambini

7) Sosta golosa a Mantova

Una sosta golosa a Mantova, dopo tanto camminare, è d'obbligo. Dal Museo dei Pompieri, con una bella passeggiata che permette di ammirare le bellezze della città, si può raggiungere a piedi piazza delle Erbe. Qui c'è sempre il mercatino, tanti locali dove potersi gustare dolci, gelati o una bibita e la Torre dell'orologio, con l'orologio astronomico tornato in funzione nel 1989, che sicuramente sarà un'attrattiva irresistibile per i bimbi più grandicelli. Inoltre salendo nella Torre, dove è ospitato un museo del Tempo con ingranaggi dell'epoca, si potrà godere di una vista suggestiva della cittadina e dei laghi.
Ma le attrattive della piazza non si fermano qui, infatti nessun bambino resiste alla tentazione di giocare sulle scalinate della Rotonda di San Lorenzo e di bere al "bar nasello": una fontana particolare, infatti l'acqua esce direttamente dalle narici di una statua.

Sosta golosa a Mantova in piazza delle Erbe con i bambini

8) Shopping a Mantova con i bambini

Lo shopping a Mantova è una cosa da fare, anche con i bambini che potrenno passeggiare partendo da piazza delle Erbe lungo via Roma. Tanti i negozi in quest'area praticamente tutta pedonale. La passeggiata porta fino al Mercato Contadino delle Pescherie, dove vale la pena fare la spesa per avere prodotti di altissima qualità. I bambini inoltre nella bella stagione avranno tutta per loro un'attrattiva davvero speciale: una piccola giostrina carosello: armatevi di pazienza per aspettare il turno dei vostri piccini, perché potrebbe esserci un po' di coda. Suggestive le Pescherie che si affacciano direttamente sul Rio, il corso d'acqua che attraversa la città.

Shopping a Mantova con i bambini anche al Mercato contadino delle Pescheriei

9) Palazzo Te con i bambini

Palazzo Te con i bambini, e il vasto giardino, è una tappa obbligata quando si visita Mantova. Si raggiunge procedendo verso ovest. È una struttura bellissima, più piccola rispetto al Palazzo Ducale, vi vengono organizzate anche gite per bambini o eventi particolari, per conoscere cosa c'è in programma basta fare un giro sul sito del palazzo (attenzione sullo stesso portale si trova anche palazzo San Sebastiano che si trova poco prima di Palazzo Te). Palazzo Te fu costruito per volere di Federico II Gonzaga durante il XVI secolo. Una visita all'interno del palazzo, attraverso le sue stanze, piace anche ai bambini per i suggestivi affreschi che le decorano.
All'esterno del palazzo, da non perdere, anche un giro sui grilli del vasto parco antistante. Si tratta di tricicli su cui i bambini stanno seduti, ma non pedalano, bensì spostano i pedali facendo un movimento simile a quello dei grilli quando saltano. Sicuramente un'esperienza divertente.

Palazzo Te e i giardini cosa vedere a Mantova con i bambini

10) Picnic a Mantova nel Bosco Virgiliano

Ci sono diverse zone dove fare un picnic a Mantova con i bambini, noi vi suggeriamo Bosco Virgiliano. Si tratta di un vasto parco che si estende per cinque ettari nella zona meridionale di Mantova, molto carino per un giro o un picnic e vicinissimo al Parcobaleno, dove si organizzano eventi mirati per il recupero del più grande parco cittadino, ma anche eventi di educazione ambientale. Vi si accede attraverso il Bosco Virgiliano. Parcobaleno nasce nel corso degli anni Novanta, quando il WWF propone il recupero del bosco, costituendo l'associazione Anticittà, che ha la gestione dell'area e delle sue strutture. Le vecchie serre sono diventate case per le farfalle, mentre il parco, l'attuale Parcobaleno, è sede di diverse manifestazioni e iniziative per grandi e piccini.
Picnic a  Mantova con i bambini nel Bosco Virgiliano e Parcobaleno

Cosa mangiare a Mantova con i bambini

Cosa si può mangiare a Mantova con i bambini? Non si può progammare una vacanza senza pensare al cibo, ecco alcune informazioni utili per sapere cosa ordinare al ristorante.

Antipasti della cucina mantovana

Sono molti e gustosi gli antipasti della cucina mantovana a base di salumi e formaggi: salamella (specialità tipica), salame, coppa, pancette e cotechini; Grana Padano e Parmigiano Reggiano, entrambi prodotti dalle latterie mantovane e la mostarda mantovana, di mele e pere, a fette sottili, fortemente senapata, piatto molto gustoso, che potrebbe non piacere a tutti i bambini.

Primi e secondi piatti mantovani

Si passa poi ai primi e secondi piatti mantovani: agnolini in brodo (per mamma e papà anche nella versione "bevr'in vin", assaggio di agnolini con Lambrusco mantovano), maltagliati e fagioli; tortelli con la zucca; bigoi con le sardèle (pasta tirata con il torchio e servita con le sardine) o con fagioli e pancetta. Mantova, inoltre, è la capitale dei risotti: con il suo Riso Vialone Nano mantovano si realizza il classico risotto alla pilòta (salsiccia e carne), oppure con il pesce o la zucca.
Fra i secondi a prova di bimbo gli stracceti di lesso (carne bollita) che possono essere gustati accompagnati dalla mostrada (o altre salse), il luccio in salsa e la salamella (salsiccia mantovana) con la polenta.

I dolci di Mantova

E ora passiamo al pezzo forte: i dolci di Mantova! Si comincia con la rinomata Torta Sbrisolona, con mandorle e fioretto di farina gialla, e si procede con l'Anello di Monaco, realizzato con l'impasto del panettone farcito da una crema di mandorle e glassato con lo zucchero, e la Torta Helvetia un dolce costituito da strati molto sottili di pasta di mandorle, zabaione e panna montata. Altro piatto forte è la Torta Greca, pasta sfoglia con all'interno cotta una torta leggera con le mandorle, la Torta delle Rose e uno straordinario assortimento di altri dolci grazie alla fantasia dei produttori artigiani. Da non dimenticare la Torta di Tagliatelle che ha una stoia antica perché pare sia stata preparata per onorare la regina di Svezia costituita da strati di tagliatelle dolci e burro, zucchero e mandorle alternati.

Un  dolce mantovano per bambini è la Torta di Tagliatelle - Cosa mangiare a Mantova con i bambini

Le informazioni pratiche per girare Mantova

Grazie alle mamme di Mantova abbiamo raccolto qui tutte le informazioni pratiche per girare la cittadina in tutta comodità.

Se avete intenzione di andare a Mantova e dovete affrontare un lungo viaggio in automobile ecco una piccola guida per viaggiare in macchina con i bambini . Ricordatevi che la normativa sui seggiolini è cambiata.

Dove parcheggiare a Mantova?

Parcheggiare a Mantova è semplice, essendo una cittadina piuttosto piccola è perfetta per essere visitata a piedi. Il nostro consiglio è di lasciare il mezzo in uno dei parcheggi disponibili. Ne segnaliamo alcuni che sono anche pratici per la loro vicinanza al centro: i parcheggi a Campo Canoa, lungolago vicino al varco di piazza Virgiliana, dietro a Palazzo Ducale, in zona Pescheria (parcheggio Mazzini) oppure nei pressi di Palazzo Te.

Come visitare Mantova?

Come già detto Mantova si gira comodamente anche a piedi, non mancano comunque gli autobus dell'Apam . I I bambini sotto il metro di altezza viaggiano gratuitamente, se ci sono più bambini di altezza non superiore al metro è necessario acquistare un biglietto ogni due bambini. I passeggini viaggiano gratuitamente ma devono essere tenuti chiusi.

Musei di Mantova con i bambini

Per visitare i Musei di Mantova con i bambini consigliamo di prenotare i biglietti online per evitare le code e di controlare bene nei siti delle strutture o dei musei che si desiderano visitare se c'è la possibilità di accedere a sconti o tariffe agevolate.
Se cercate strutture dove dormire in questa cittadina lombarda vi consigliamo di cercare su TripAdvisor per confrontare i prezzi e leggere le recensioni degli hotel.


Hai altre attività da suggerirci a Mantova da fare con i bambini?

Queste segnalazioni vengono dal nostro gruppo Facebook Its4kids - a misura di bambini,
puoi aggiungere le tue scrivendo una mail a: info@its4kids.it o lasciando un commento qui sotto.
Raccontaci cosa ti è piaciuto fare a Mantova

Il tuo contributo ci aiuterà a crescere e a offrire informazioni più complete a tutte le famiglie,

Grazie!

Tieniti informato
sulle ultime novità!

Cliccando su "Iscriviti", accetti le condizioni e la informativa sulla privacy.
Chiudi